×

Come liberarsi delle cicatrici con il miele

default featured image 3 1200x900 768x576

Le cicatrici, specie quelle sul viso, possono abbassare il morale. Le cicatrici possono essere trattate con ingredienti naturali, che spesso sono il modo migliore di prendersi cura della propria pelle: il miele è una forma di umettante e di antiossidante naturale.

La sua applicazione ha molti benefici per la cura della pelle e l’eliminazione delle cicatrici.

article page main ehow images a04 uo 7k skin care 20 s 800x8002

Istruzioni

1 Applicate un asciugamano caldo sulle cicatrici del viso, poi sfregate delicatamente del miele.

Il calore ne aiuterà l’assorbimento. Dopo un attimo lavate via il miele con acqua calda. Questo aiuta la pelle a rinnovarsi, grazie al polline contenuto nel miele.

2 Applicate una mistura calda di miele e succo di limone o di cetriolo sulle cicatrici lasciate dalla varicella. Mescolate il miele con la cannella e applicate sulla pelle regolarmente come trattamento per il rinnovo della pelle del viso.

3 Usate il miele per lenire l’infiammazione attorno ai brufoli e alle cicatrici.

4 Prendete un cucchiaio di miele mescolato ad acqua calda al mattino. Questo è un ottimo modo per depurare l’organismo dalle tossine e aiutare le cicatrici a guarire.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora