Come riscuotere la tua vincita al Lotto di domenica
Come riscuotere la tua vincita al Lotto di domenica
Economia

Come riscuotere la tua vincita al Lotto di domenica

vincita al Lotto

Se vuoi riscuotere il tuo premio la domenica non c'è problema. Basta solo organizzarsi e prevedere quando e dove riscuotere la tua vincita.

Potendo giocare sette giorni su sette, non ci si pone più il problema di quando riscuotere la vincita al Lotto. Tutto è possibile in qualsiasi momento, o quasi. Facciamo un attimo una distinzione per comprendere meglio quando è possibile presentarsi con lo scontrino vincente e, soprattutto, dove. Specie se di domenica.

Per la maggior parte dei giorni della settimana, domenica inclusa, si può giocare ventiquattro ore su ventiquattro. Martedì, giovedì e sabato, invece, si può giocare da mezzanotte alle 19.30 e dalle 21.30 in poi. La distinzione è dovuta al fatto che in quei giorni e in quelle ore avvengono le operazioni di estrazione.

Si può giocare in una qualsiasi delle 34.000 ricevitorie autorizzate, partendo da un minimo di 1 € fino a un massimo di 200 €. La vincita massima è di 6.000.000 €. Ma ora che tra le mani stringiamo lo scontrino fortunato ed è domenica, a chi dobbiamo rivolgerci?

La riscossione di domenica

Essendo un giorno festivo, si possono ritirare solamente i premi che non superino i 543, 38 €. Basta recarsi in un qualsiasi botteghino abilitato.

Per incassare la nostra vincita al Lotto è indispensabile presentare lo scontrino originale, assicurandosi della sua integrità. Questo perché non è ammesso nient’altro che faccia da sostituto.

Controlliamo anche la data: lo scontrino deve essere presentato entro e non oltre il sessantesimo giorno dalla data di pubblicazione del bollettino delle vincite. Nel caso la somma superi quella appena indicata, ma non i 2.300 € allora cambia la modalità di emissione. Qui bisogna andare direttamente nella ricevitoria che ha emesso la giocata. È anzi possibile prenotarvi il premio con un accredito bancario.

Quando la nostra vincita al Lotto supera il limite dei 2.300 €, rientrando però nei 10.500 €, possiamo solamente presentare lo scontrino in un qualsiasi banco e prenotare la somma. L’emissione viene eseguita entro quindici giorni dalla presentazione dello scontrino, nella forma di pagamento che abbiamo scelto.

Oltre i 10.500 €

Per questa opzione purtroppo la domenica non è il giorno più indicato. Lo scontrino infatti deve essere presentato in una filiale della Banca Intesa spa o alla Lottomatica (Ufficio al pubblico, via del Campo Boario 56/d, Roma). E la domenica non sono aperte. Il pagamento viene comunque effettuato entro quindici giorni dalla data in cui abbiamo presentato l’incasso.

Vincita al Lotto online

Per quanto riguarda le vincite avvenute giocando al Lotto online, la riscossione avviene diversamente, a seconda che si tratti di vincite a fascia bassa o alta. Vediamo quali sono le principali differenze.

Fascia bassa

Questi tipi di premi, pari o inferiori a 10.500 €, vengono accreditati direttamente sul Conto Gioco da cui è stata effettuata la giocata. Si possono incassare con un prelievo dal suddetto conto attraverso uno dei metodi consentiti dal sito. Dunque non importa il giorno.

Fascia alta

Per questo tipo di vincita, superiore ai 10.500 €, il titolare del Conto Gioco deve personalmente richiedere la riscossione del premio o a una delle filiali di Intesa Sanpaolo o all’Ufficio Premi Lottomatica spa. Deve, inoltre, presentarsi munito di documento d’identità e codice fiscale. Dunque sempre in un giorno diverso dalla domenica. Qui bisogna comunicare l’ID giocata, cioè il codice univoco della combinazione che ci ha permesso di vincere e che è riportato nel Dettaglio Giocata.

Iter di verifica

A seconda della modalità con cui è stata presentata la richiesta di riscossione del premio, serve attendere che la Commissione si riunisca per effettuare i controlli previsti dalla legge. Dopo non più di un mese, la nostra vincita verrà erogata secondo quanto abbiamo scelto.

© Riproduzione riservata

1 Commento su Come riscuotere la tua vincita al Lotto di domenica

  1. Io l’altro giorno provai ad andare ad una ricevitoria lottomatica diversa da quella da cui giocai per una vincita di 300€ , e mi fecero storie…sostenevano che dovessi andare a quella in cui avevo giocato il lotto e non in una qualsiasi. Cosa si inventano pur di non pagare!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche