Cosa è launcher e come funziona
Cosa è launcher e come funziona
Scienza & Tecnologia

Cosa è launcher e come funziona

cos'è un launcher

Android vi dà la possibilità, attraverso i launcher, di personalizzare il vostro smartphone. Ecco come fare.

La grande flessibilità delle impostazioni è considerato l’atout per eccellenza del sistema operativo Android rispetto al corrispettivo iOS. L’ambiente digitale griffato Google consente infatti di personalizzare quasi ogni aspetto del proprio device di telefonia mobile, rendendo la propria esperienza telematica unica. Android permette, infatti, di modellare il dispositivo sui bisogni, le sensibilità, le abitudini e gli interessi del singolo individuo. Tra gli strumenti di personalizzazione degli smartphone più apprezzati e utilizzati dall’utenza, un posto di assoluto rilievo lo occupano sicuramente i launcher. Ma cos’è un launcher, vi starete chiedendo? Niente paura, ecco tutto quello che dovete sapere.

Cos’è un launcher

Si definiscono launcher tutti quei software che consentono di organizzare, disporre su schermo e richiamare tutte le app di cui si dispone sul proprio dispositivo. Schermate personalizzate, widget, icone, finestre di dialogo e opzioni di gestione sono tutte caratteristiche sulle quali potete intervenire per personalizzare lo smartphone. Vi ritroverete delle vere e proprie interfacce, l’una diversa dall’altra che possono, quindi, essere installate liberamente sul proprio device.

Ognuno può scegliere quella più confacente alle proprie necessità, siano queste ultime transitorie o stanziali. Vediamo allora quali sono i principali launcher attualmente a disposizione su Android.

Tipi di launcher

Come abbiamo visto, Android mette a disposizione servizi in grado di personalizzare lo smartphone a proprio piacimento. Ora che avete capito cos’è un launcher, per usufruire di questa opportunità, non vi resterà che collegarvi allo store di Google per scegliere quello che meglio si adatta alle vostre esigenze. Quale scegliere? Ecco le opzioni che avete a disposizione.

  • Buzz Launcher. Questo launcher, disponibile gratuitamente su Google Play, ha il vantaggio di essere continuamente aggiornato grazie al lavoro incessante degli stessi utenti. Sono proprio loro che, regolarmente, sviluppano funzioni aggiuntive tramite un sistema open source.
  • In alternativa, potete usare EverythingMe. Il punto di forza di questo launcher è, invece, la prediction bar, una barra di dialogo su cui vengono visualizzate le icone delle app più utili, a seconda delle ore del giorno. L’obiettivo, dunque, è quello di organizzare lo smartphone in modo che possa offrire sempre la migliore esperienza di navigazione.
  • Smart Launcher è, invece, una applicazione semplice e intuitiva che fa proprio della sua natura spartana, elementare e priva di fronzoli la sua maggiore attrattiva. Launcher for dummies, insomma, detto senza offesa.
  • Contraddistinta dalla stessa essenzialità è anche Action Launcher, con caratteristiche molto simili.
  • Luncher8 è una sorta di copycat digitale. Infatti, imita alla perfezione, o quasi, l’ambiente Windows Phone 8.
  • La più popolare rimane, infine, Nova Launcher. Il suo successo è dovuto alla ricchezza di funzioni e di elementi di personalizzazione. Disponibile in versione gratuita e, con molte più opzioni, a pagamento.
© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche