×

Come costruire corna da Vichinghi

default featured image 3 1200x900 768x576

Grazie al fai da te si possono realizzare delle corna da Vichinghi in modo molto facile e stimolando la fantasia. Queste saranno poi abbinate ad un costume.

Creare delle corna da Vichinghi basta avere un po di manualità e voglia di fare.

Con questa semplice guida si potrà realizzare un perfetto elmetto da abbinare al costume da Vichingo.

Per realizzare un elmetto con corna da Vichinghi, i materiali che occorrono sono molto semplici. Infatti, servirà avere: un palloncino, un cartoncino, della colla e della carta.

Per realizzare l’elmetto, occorre fare una fascia di cartoncino larga almeno dieci centimetri e lunga quanto la testa, di chi dovrà indossare l’elmo. Per calcolare la lunghezza si può, prendere la fascia di cartone e girarla intorno alla testa dell’indossatore.

A questo punto, fissare il cartoncino cosi da realizzare un cerchio.

Prendere quindi un palloncino medio grande, occorre poi gonfiarlo fino a raggiungere la misura del cerchio di cartone. Una volta gonfiato, il palloncino, va inserito all’interno del cerchio di cartone. Se è stato gonfiato nella misura giusta, starà perfettamente all’interno del cerchio. Se no occorre gonfiarlo o sgonfiarlo in base a quanto sia più largo o stretto rispetto al cerchio.

A questo punto, bisogna legare il palloncino. Ora bisogna considerare solo la calotta del palloncino dalla fascina in su. Occorre ora prendere la carta di giornale, o da forno, e tagliarla in piccoli pezzi. Versare all’interno di un barattolo, colla vinilica e acqua, mescolare il tutto fino a quando non si ottiene un composto omogeneo.

I pezzetti di carta, precedentemente tagliati, fanno incollati su tutta la superficie del palloncino. Per realizzare un buon lavoro, si potrebbe realizzare un primo strato di colla e carta, e una volta asciutto, procedere con il secondo strato, per poi ripetere l’operazione e fare un terzo strato.

Una volta che tutto si è asciugato, si può scoppiare il palloncino cosi da ottenere l’elmetto. Questo poi può essere colorato a tempera, con qualsiasi colore. Una volta colorato, bisogna lasciare ad asciugare il colore.

Come ultima cosa, procedere con la realizzazione dei dettagli . Per farli è necessario usare del cartoncino. Disegnare quindi i dettagli sul cartoncino con un pennarello indelebile, poi questi vanno ritagliati e colorati. Una volta asciugati, vanno attaccati sull’elmetto, utilizzando la colla a presa a rapida, oppure la colla a caldo. Oppure si potrebbe decidere di utilizzare una gran quantità di nastro adesivo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora