×

Covid, Sileri: “Ogni 10mila bambini contagiati, 65 vanno in ospedale e purtroppo uno di loro muore”

Sileri parla dei bambini contagiati dal covid e, servendosi dei numeri, invita tutti i genitori a valutare seriamente l'ipotesi della vaccinazione.

Covid Sileri bambini contagiati

Il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, nel corso della sua ultima intervista a Radio Cusano Campus ha ricordato l’importanza della vaccinazione per combattere la pandemia da covid, sottolinenando come questa sfida si vinca anche con le somministrazioni ai bambini.

Covid, Sileri sui bambini contagiati

Io non ci penserei due volte a vaccinare mio figlio – ha detto Sileri – sapendo che c’è una possibilità su 10mila che possa morire di covid. Oltre alla morte e alla guarigione c’è il long covid che può riguardare il 10-12% dei bambini. A maggior ragione ora con una variante che è molto più diffusiva“.

Bambini contagiati dal covid, il punto di Sileri

Sileri parla duqnue dei bambini contagiati e della fake news che per tutti loro la malattia da coronavirus si tratti solo di una semplice influenza. Ogni 10mila bambini contagiati, 65 vanno in ospedale e purtroppo uno di loro muore“, questo il monito ai genitori del sottosegratio alla Salute.

Sileri sui bambini contagiati dal covid

I numeri salgono – ha aggiunto il viceminsitro della Salute – e continueranno sicuramente a salire, però mutuando l’esperienza inglese, non sembrerebbe che l’aumento dei contagi porti ad un aumento cospicuo dei ricoveri in ospedale e del numero dei morti. Questo potrebbe essere dovuto al fatto che questa nuova variante sia più diffusiva, ma meno aggressiva, meno cattiva contro il polmone, portando meno persone in ospedale. Inoltre – ha cocluso – molte meno persone vanno in ospedale perché vaccinate

Contents.media
Ultima ora