×

Marghera, neonata muore in chiesa tra le braccia della madre

A Marghera, una neonata di origine nigeriana ha perso la vita durante una cerimonia religiosa: la piccola ha improvvisamente smesso di respirare.

Marghera, neonata morta in chiesa
Marghera, neonata morta in chiesa

Tragedia a Marghera, in provincia di Venezia. Una neonata di soli 6 mesi è morta in chiesa, durante una cerimonia religiosa a cui la sua famiglia stava partecipando. La bambina si trovava tra le braccia della madre, quando la donna si è resa conto che non stava più respirando e ha immediatamente chiamato i soccorsi.

Il personale del 118 ha tentato di rianimarla, ma senza successo. La famiglia della neonata appartiene alla comunità evangelica nigeriana della cittadina veneta, in Banchina del Molini. “Tutta la comunità di Marghera si stringe in un abbraccio alla famiglia che ha subito questa immensa perdita“, ha commentato Gianfranco Bettin, presidente della municipalità. “Abbiamo atteso e festeggiato il nuovo anno in piazza a Marghera, nel primo esperimento di festa all’aperto di Capodanno.

?QKNmTG5LgGzlphfIahHmMg5KDHDK7MmGZlXJcHtM7jyLXiEKMJ7i6hlhum5j3LShEg0lKf2LnL4Mih0LEMcM1KhKPk9hXkRHVLoMWkfG2mKFbkoLIL9LGljK5MrKEh2iCKWj7m9IViahAhij0GSMZi6Kqh6GEj8IbkxiyH3lRkHLKJtJsGRi5HAKvgGJTkRlukkJ9mkG6l6iZlci9KCI2HaG167Qbo0fbYURQ1Purtroppo la festa del nuovo anno è stata profondamente turbata dalla tragedia avvenuta, con la morte straziante e ancora senza spiegazione di una bambina nigeriana di sei mesi”.

Sindrome della morte in culla

Per la comunità scientifica, quello della cosiddetta morte in culla resta un fenomeno inspiegabile. La sindrome è nota anche come morte improvvisa del lattante o morte improvvisa infantile (in inglese, Sudden Infant Death Syndrome o SIDS). Le vittime sono neonati apparentemente sani che vanno improvvisamente e inspiegabilmente incontro al decesso. Spesso la causa della morte resta ignota anche dopo l’esecuzione di un esame autoptico. La SIDS è, oggi, la prima causa di morte nei bambini sani al di sotto dei dodici mesi di vita.

Le statistiche relative all’Italia mostrano che nel 2011 l’incidenza della sindrome è stata dello 0,5 per mille.

Contents.media
Ultima ora