×

Roma, una pecora e un maiale al guinzaglio sull’autobus

Scoppia l'ilarità sui social per un video, diventato virale, che immortala due donne a bordo di un autobus con una pecora e un maiale al guinzaglio.

autobus

“Visto che i bus sono carri bestiame, direi che è tutto ok” commenta sarcastico sui social un utente, dopo aver visto il video che immortala la strana passeggiata a Roma di due donne, in compagnia di una pecora e un maiale. Il curioso avvistamento capitolino è avvenuto nella giornata di domenica 24 marzo 2019.

Autobus come “carri bestiame”

Per muoversi da una parte all’altra della città le due donne, con i rispettivi singolari animali domestici, hanno scelto i mezzi pubblici. In particolare, pecora e maiale sono stati ripresi al guinzaglio a bordo dell’autobus 170, che collega piazzale dell’Agricoltura all’Eur con la stazione Termini di Roma.

Un altro passeggero, stupito di trovarsi di fronte tale scena, ha chiesto alle due donne il permesso di riprendere gli animali, che sembravano completamente a loro agio sul bus.

Sia la pecora che il maiale erano infatti calmi, anche se tenuti al guinzaglio.

Inoltre le due educate proprietarie prima di salire sul mezzo hanno messo ad entrambi gli animali una sorta di pannolino, per evitare spiacevoli incidenti sull’autobus.

Ironia sui social

Il video è stato poi postato sui social, e in breve tempo è diventato virale. Tanti i commenti scherzosi, con chi ironizza di voler portare a questo punto in giro per la Capitale anche “un coccodrillo con la museruola”, stile Mr. Crocodile Dundee.

“La prossima volta porto una giraffa” viene anche azzardato. “Qui a Milano ci lamentiamo che in metro suonano ancora ‘Despacito’- cinguetta invece un altro – mentre a Roma può succedere che sali su un autobus e becchi una pecora ed un maiale”.


Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .


Contatti:

Contatti:
Paola Marras

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .

Caricamento...

Leggi anche