×

Incidente in A1, sale a 3 il bilancio delle vittime: morto un 23enne

E' morto il 23enne Angelo D'Afflitto. Era rimasto ferito nell'incidente avvenuto in A1 nella notte tra domenica e lunedì.

angelo d'afflitto

E’ in aumento il bilancio delle vittime dell’incidente avvenuto in A1, tra Acerra e Afragola, nella notte tra domenica e lunedì. Angelo D’Afflitto, 23 anni, non ce l’ha fatta, ed è morto in ospedale a seguito delle gravi ferite riportate.

Il giovane era ricoverato al Cardarelli, e si aggiunge alle vittime già accertate, Maria Notaro e Antonio Esposito.

3 giovani morti

Lo studente Angelo D’Afflitto non ce l’ha fatta ed è morto in ospedale dopo essere stato coinvolto nel maxi incidente avvenuto in A1. Dopo lo schianto, il ragazzo era stato trasportato d’urgenza in gravissime condizioni insieme ad altre quattro persone. Con la notizia del decesso di Angelo, si aggrava quindi il bilancio del pauroso incidente avvenuto tra Acerra e Afragola, in provincia di Napoli.

Tra le vittime, un’altra 23enne, originaria di Nola, e un 29enne, commerciante di Afragola. Entrambi viaggiavano su una Nissan Micra e sono morti sul colpo. L’impatto è stato infatti violentissimo e la ragazza è stata sbalzata all’esterno dell’abitacolo.

La dinamica dello schianto

Non è chiara la dinamica dello schianto e sul caso stanno indagando gli uomini della Polizia Stradale. Da ciò che si apprende, la Nissan con a bordo i due giovani avrebbe tamponato un mezzo pesante che la precedeva, andando poi in testacoda.

La vettura avrebbe quindi invaso l’altra carreggiata venendo così colpita da altre vetture che stavano sopraggiungendo. Oltre alle due vittime, i sanitari del 118 avevano soccorso altre 5 persone, tutte trasportate d’urgenza al Cardarelli di Napoli. Tra queste, il più grave era proprio Angelo D’Afflitto, che è deceduto pochi giorni dopo.

Contents.media
Ultima ora