> > Vicenza, professore sorprende studenti con una canna e viene aggredito

Vicenza, professore sorprende studenti con una canna e viene aggredito

spinello 1200x750

Un docente di 44 anni è stato aggredito in seguito ad un richiamo fatto a i suoi studenti rei di consumare marijuana nell'istituto.

A Vicenza, in un istituto professionale, tre ragazzi sono stati sorpresi mentre fumavano uno spinello.

Il docente ha pensato di avvertire le autorità competenti scatenando l’ira di uno di loro che dopo averlo insultato, ha pensato bene di aggredirlo.

La ricostruzione

Giovedì 30 Maggio 2019 un gruppo di studenti di un istituto professionale di Vicenza, ha deciso di trascorrere la propria ricreazione in maniera diversa. Scesi nel cortile dell’edificio hanno acceso uno spinello, ma mentre erano intenti a fumarlo, un professore di 44 anni ha notato che stava succedendo qualcosa di strano.

Il professore, dopo aver colto in fragrante i ragazzi, ha pensato di allertare al più presto le autorità.

A quel punto uno di loro il più grande, si fa per dire, ha iniziato ad urlare insulti al docente, intimandolo di non continuare con quella chiamata e insultandolo più volte. Al rifiuto del professore, il 17enne ha aggredito fisicamente l’uomo strappandogli la camicia e colpendolo sul braccio fino a farlo sanguinare.

Sono dovuti intervenire i carabinieri che durante la perquisizione hanno trovato un sacchetto di oltre 4 grammi contenente marijuana. Ad assumersi la colpa il più giovane tra i ragazzi, che ha appena 16 anni.

Il ragazzo è stato segnalato come assuntore mentre al compagno di 17 anni sono toccati guai più seri, è stato denunciato per lesioni ed oltraggio a pubblico ufficiale.

Casi simili

Non è l’unico caso di bullismo verso docenti, a Vimercate, provincia di Monza, nel 2018 una professoressa di storia di 55 anni è stata ferita da una sedia che qualcuno dei suoi alunni le ha scagliato contro