×

Incendio in A14, auto prende fuoco: 41enne morto carbonizzato

Andrea Borgogelli, padre di due figli, è rimasto bloccato all'interno dell'abitacolo dalla cintura di sicurezza, circondato dalle fiamme.

Incidente in autostrada, morto carbonizzato
Incidente in autostrada, morto carbonizzato

Tragedia sulla A14, nel tratto compreso tra Riccione e Cattolica. Andrea Borgogelli, 41enne originario di Fano e padre di due bambini, ha perso la vita in un drammatico incendio nei pressi di Misano, poco dopo la galleria di Scacciano in direzione sud. L’uomo era alla guida di un Maggiolone Volkswagen intestato alla madre quando, poco prima delle 18, l’auto è andata in fiamme, uccidendolo all’interno dell’abitacolo. Il 41enne è rimasto prigioniero del veicolo, legato al sedile del conducente dalla cintura di sicurezza. Impossibilitato a fuggire, è morto carbonizzato.

“L’auto è una palla di fuoco”

Borgogelli è deceduto davanti agli occhi di svariati testimoni oculari, riporta Il Resto del Carlino. Sono stati loro i primi a intervenire e a lanciare l’allarme alla Polizia autostradale: “Correte, l’auto davanti a me è diventata una palla di fuoco.

È riuscita ad arrivare nella corsia di emergenza, ma non è sceso nessuno”. Immediato l’intervento degli agenti di polizia e dei soccorritori. I pompieri hanno spento le fiamme nella speranza di salvare la persona all’interno, ma quando sono riusciti ad estrarlo dall’abitacolo per l’automobilista non c’era ormai più niente da fare.

Gli inquirenti hanno aperto un’indagine per individuare la causa della tragedia. Tra le ipotesi più avvalorate, al momento, c’è quella di un corto circuito o di un problema al motore che ha sprigionato una fiammata, fino ad avvolgere l’auto in pochi secondi. Il veicolo è stato posto sotto sequestro e sarà analizzato dai tecnici delle forze dell’ordine.


Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche