×

Donna incinta ricoverata in condizioni gravi e morta poco dopo

Una donna incinta di 24 anni era stata ricoverata d'urgenza all'ospedale Maggiore di Bologna per un arresto cardio-circolatorio: è deceduta.

donna incinta ospedale bolgona
donna incinta ospedale bolgona

La donna incinta di 24 anni era arrivata all’ospedale in condizioni gravissime: i medici del Maggiore di Bologna l’hanno ricoverata d’urgenza. Da quanto si apprende, inoltre, la ragazza residente in città ma di origine moldava, era quasi in arresto cardio-circolatorio. Le circostanze che hanno portato la giovanissima al decesso, però, sono ignote e su di esse vi è il massimo riserbo. Sul caso, però, sono state aperte le indagini volte a ricostruire le ultime ore della 24enne. Gli inquirenti, infine, intendono fare luce su quanto accaduto: restano da chiarire le cause e il contesto della morte.


Donna incinta ricoverata e morta

Sono aperte le indagini sul caso della ragazza 24enne che è stata accompagna la sera del 6 novembre scorso all’ospedale in condizioni gravissime.

La donna incinta è stata ricoverata d’urgenza al Maggiore di Bologna, ma poco dopo è deceduta. Da quanto si apprende, un’ambulanza avrebbe trasferito in ospedale la 24enne di origine moldava intorno alle ore 19:30. In quel momento, inoltre, la giovanissima era quasi in arresto cardio-circolatorio e, per cause ancora da chiarire, avrebbe subito un’interruzione di gravidanza.

I medici sono intervenuti immediatamente per tentare di salvarla, ma senza successo. Poco dopo, infatti, la 24enne è morta. Il caso è avvolto dal mistero: sono in corso le indagini degli agenti del Commissariato Santa Viola e degli investigatori della Squadra Mobile. Gli inquirenti, però, mantengono il massimo riserbo sugli sviluppi della vicenda.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche