×

Coronavirus Napoli, il primario di Malattie Infettive: “Sono contagiato”

Il primario di Malattie Infettive dell'ospedale di Napoli è risultato positivo al coronavirus: "Sono contagiato, ma presto tornerò a lottare".

coronavirus napoli primario
coronavirus napoli primario

Ivan Gentile, primario e direttore del reparto di Malattie infettive al Policlinico dell’Università Federico II di Napoli, è risultato positivo al coronavirus. Pochi giorni prima, infatti, era giunta notizia di un primario positivo ai test, mentre ora la notizia è ufficiale.

Coronavirus Napoli, contagiato il primario

Il primario del Policlinico dell’Università Federico II di Napoli è stato contagiato dal coronavirus ma rassicura che presto “tornerò a lottare in corsia”. Ivan Gentile aveva adottato tutte le precauzioni necessarie ad evitarie il contagio, ma purtroppo non è bastato.

“Evidentemente – sostiene il direttore del reparto di malattie Infettive – il virus è in circolazione nell’aria. Credo che sia sbagliato basarsi solo sul criterio epidemiologico”.

In altre parole, ha chiarito Ivan Gentile, “con l’influenza nessuno si domanda da chi è stato contagiato. Oggi il rischio c’è anche se non siamo stati in una zona rossa o abbiamo avuto contatti diretti con un contagiato”.

La distanza di un metro, ha riferito ancora il primario “è sufficiente per la maggior parte degli individui. A meno che non si incroci un super spreader”. Quest’ultimo sarebbe una persona con un’altissima concentrazione di virus.

Non appena risultato positivo al tampone, ha raccontato ai microfoni di Leggo, “non volevo crederci. Proprio ieri hanno inaugurato il reparto anti Covid-19. Senza di me”. Ma poi, con coraggio e dedizione ha assicurato: “Appena il tampone sarà negativo, torno subito al lavoro“. Il consiglio che vuole dare agli italiani è quello di rimanere in casa anche se è difficile. “Ora bisogna portare a casa gli ammalati non gravi – ha concluso -, per liberare posti letto negli ospedali. Ma i contagiati che stanno in isolamento domestico vanno assistiti molto meglio”.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora