×

Coronavirus, a Roma altri 14 positivi dal Bangladesh

Condividi su Facebook

Ancora positivi al Coronavirus dalla comunità del Bangladesh a Roma: 14 soggetti positivi.

coronavirus roma positivi bangladesh
Coronavirus a Roma altri 14 positivi dal Bangladesh

Cattive notizie per la città di Roma e l’Italia in generale: sono altri 14 i soggetti appartenenti alla comunità del Bangladesh e risultati positivi al Coronavirus. Dopo i 270 tamponi tutti negativi comunicati nella serata di mercoledì 8 luglio, l’ultimo aggiornamento di Regione Lazio evidenzia un incremento dei contagi direttamente dalla comunità bengalese.

Otto di questi, inoltre, fanno parte dello stesso nucleo familiare.


Il tutto è emerso dai controlli presenti all’aeroporto di Fiumicino realizzati in collaborazione con l’Asl 2 di Roma. Si tratta, infatti, di contagi riconducibili a contatti con le persone rientrate in Italia in aereo e sbarcate a Roma con voli provenienti da Dacca.

I soggetti risultati positivi sono in isolamento e le loro condizioni di salute sono stabili e non destano particolare preoccupazione.

Coronavirus a Roma: positivi dal Bangladesh

L’Unità di Crisi della Regione Lazio evidenzia come questo dato non sia altro che la conferma: “Dell’importanza dell’azione messa in campo per rintracciare tutti i contatti di coloro che sono rientrati dal Bangladesh”. La Regione Lazio, inoltre, auspica nel prosieguo della collaborazione: “Che stanno mostrando la comunità bengalese di Roma e l’Ambasciata in Italia”.



Nei prossimi giorni, comunque, nel Lazio si intensificherà l’attività di drive-in nei prossimi giorni: oltre quello del Santa Caterina delle Rose sono già operativi anche quello in via degli Eucalipti e quello in piazza della Marranella. Dunque, impiegate moltissime risorse sul campo per evitare il diffondersi dei focolai da Coronavirus nella città di Roma.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.