×

Coronavirus, senza mascherina a Napoli pane a 5 euro

Condividi su Facebook

L'idea arriva da Napoli dove un imprenditore per far rispettare le regole ha deciso di stabilire una "multa" per chi non usa la mascherina.

pane mascherina

A Napoli senza mascherina anti coronavirus il pane può costare anche 5 euro. La trovata di un panificio a Palma Campania per sensibilizzare i cittadini alla prevenzione durante la pandemia. L’idea arriva dopo innumerevoli episodi di maleducazione anche nei confronti degli esercenti che cercano in tutti i modi di far rispettare la normativa anti-contagio.

Coronavirus, senza mascherina pane a 5 euro

In un panificio di Palma Campania, come in tutti i posti chiusi la mascherina è obbligatoria. Qui, però, più di altri posti, in quanto entrare senza potrebbe costare davvero caro. Il titolare del panificio Le Delizie del Forno ha deciso di far pagare a prezzo maggiorato il pane a chiunque si presenti senza mascherina.

Una provocazione, ma anche un modo per sensibilizzare, durante un periodo di forte emergenza sanitaria.

L’idea del locale

All’interno della panetteria è affisso un manifesto che recita: “Chi entra senza avere la mascherina paga il panino ben 5 euro invece che 25 centesimi”. Si tratta di una sorta di “multa”, da pagare a Franzese, il proprietario della panetteria, con lo scopo di scoraggiare atteggiamenti poco positivi nei confronti degli altri e di se stessi.

L’idea nasce a seguito di innumerevoli episodi di maleducazione nei confronti degli esercenti che si sono più volte raccomandati di rispettare le norme anti-covid. Inoltre, con l’ordinanza numero 63 del 24 luglio 2020 della Regione Campania, i commercianti possono essere chiusi se i dipendenti o clienti vengono sorpresi senza mascherina.

Con l’idea dei Franzese si evitano multe e, senza la mascherina, si aumentano i “guadagni”: un panino potrebbe essere pagato, per colpa della scelleratezza, a caro prezzo.

Per non parlare della salute.

Vive a Castellammare di Stabia in provincia di Napoli. Ha una laurea in arti visive, musica e spettacolo, un master in giornalismo e comunicazione ed uno in organizzazione e promozione di Festival ed eventi musicali. Ha studiato canto e pianoforte, incidendo un album e partecipando a premi nazionali come il Premio Mia Martini. Appassionata di spettacolo, televisione e musica italiana, da anni segue il Festival di Sanremo nonché manifestazioni sul territorio concernenti le arti visive.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Annalibera Di Martino

Vive a Castellammare di Stabia in provincia di Napoli. Ha una laurea in arti visive, musica e spettacolo, un master in giornalismo e comunicazione ed uno in organizzazione e promozione di Festival ed eventi musicali. Ha studiato canto e pianoforte, incidendo un album e partecipando a premi nazionali come il Premio Mia Martini. Appassionata di spettacolo, televisione e musica italiana, da anni segue il Festival di Sanremo nonché manifestazioni sul territorio concernenti le arti visive.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.