×

129 migranti positivi al tampone nel centro accoglienza di Treviso

Condividi su Facebook

129 migranti positivi al tampone all'ex Caserma Serena, adibita a centro di accoglienza nel trevigiano.

129 migranti positivi al tampone

Terminato lo screening al Centro di accoglienza situato nell’ex Caserma Serena di Casier, in provincia di Treviso: complessivamente sono stati eseguiti 315 tamponi – di cui 293 sui migranti e 22 sugli operatori – che hanno evidenziato 129 casi di positivi al tampone tra gli ospiti della struttura.

A renderlo noto è l’Ulss 2 sottolineando che i positivi, tutti asintomatici, sono stati immediatamente isolati all’interno della struttura. In quarantena anche i negativi. I controlli sono scattati successivamente alle tre positività emerse tra i migranti nella giornata di lunedì 28 luglio.

A Treviso 129 migranti positivi al tampone

A commentare la notizia dei 129 migranti positivi al tampone nel centro di accoglienza di Treviso è stato il segretario della Lega, Matteo Salvini. Il senatore del Carroccio, alle prese con il voto in Senato sul caso Open Arms, ha ribadito che l’emergenza sanitaria, qualora dovesse tornare, sarà solo colpa del Governo Conte.

Salvini, infatti, ribadisce ancora una volta come l’esecutivo stia favorendo l’arrivo di profughi positivi al Covid per poter mantenere lo stato di emergenza. “Immigrati mandati a Treviso, ben 129 trovati positivi al Virus! Se tornerà l’epidemia, sappiamo chi ne sarà colpevole” è il commento del leghista su Facebook rilanciando la rabbia social dei suoi seguaci. Al momento, comunque, a Treviso la situazione è tranquilla: grande controllo da parte degli agenti preposti affinché non si verifichino fughe come già avvenuto in Sicilia.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Piervirgili Francesco
30 Luglio 2020 20:56

Vogliono sterminare la razza bianca per sostituirla con quella abituata allo SCHIAVISMO così hanno manodopera a due soldi


Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.