×

Covid, rapina a colpi di tosse a Torino: “Fermi tutti o vi contagio”

Condividi su Facebook

A Torino un rapinatore di 62 anni ha svaligiato una banca di via Bologna minacciando di contagiare con il coronavirus le persone li presenti.

Attimi di panico a Torino, dove nella giornata di sabato 12 settembre un uomo 62 anni ha compiuto una rapina in una banca di via Bologna dopo aver minacciato di contagiare con il Covid-19 le persone presenti all’interno della filiale.

L’uomo era infatti entrato nell’edificio con il volto coperto ma tossendo in maniera plateale in modo da spaventare clienti e impiegato. Successivamente il 62enne è stato rintracciato dalle forze dell’ordine e arrestato.

Torino, rapina con minaccia di Covid

Stando a quanto raccontato dalla stampa locale, l’uomo è entrato all’interno della filiale con una maschera di lattica a coprirne il volto e con un bastone ortopedico in mano minacciando di contagiare tutti con il coronavirus se non gli fossero stati consegnati i soldi: “Ho il coronavirus, vi contagio se non mi date i soldi”.

Alla fine il 62enne è riuscito a farsi consegnare 4.200 euro in contanti, ordinando a un impiegato di seguirlo dentro la bussola per non rimanervi bloccato, per poi dileguarsi una volta all’esterno dell’edificio.

Subito giunti sul posto, gli agenti della Squadra Mobile hanno raccolto le informazioni necessarie a individuare il rapinatore, che è stato successivamente rintracciato all’interno della propria abitazione poco distante del luogo della rapina.

Durante l’ispezione della casa sono stati infatti rinvenuti la maschera di lattice utilizzata nel colpo, oltre a una pistola giocattolo e a un paio di manette. L’uomo, arrestato con l’accusa di rapina, è stato in seguito ritenuto responsabile di un reato analogo avvenuto lo scorso dicembre in un supermercato all’altezza di strada Altessano.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Saki Sanobashi
13 Settembre 2020 14:40

Ottimo metodo, indubbiamente. Quando dei microcefali (spesso senza senza mascherina) mi si avvicinano troppo senza motivo, mi metto a tossire e subito si allontanano. Adoro spaventare i covidioti. 😀


Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.