×

Viola contro Le Iene sulla cura al plasma: “Distruggete metodo scientifico”

Condividi su Facebook

L'immunologa Viola ritiene che il servizio de Le Iene sull'efficacia del plasma iperimmune sia pericoloso e dannoso.

viola le iene plasma

Duro attacco quello dell’immunologa Antonella Viola contro Le Iene, ree a suo dire di aver trasmesso un messaggio pericoloso e distruttore del metodo scientifico: il riferimento è al servizio relativo alla terapia col plasma iperimmune per curare i malati di coronavirus.

Viola contro Le Iene per servizio sul plasma

L’esperta, professoressa ordinaria di Patologia Generale presso il Dipartimento di Scienze Biomediche dell’Università di Padova, si è scagliata contro quelli che ha definito “pseudo giornalisti” per la metodologia utilizzata per dimostrare l’efficacia della cura al plasma. Il servizio, ha spiegato, mostra infatti ospedali che la stanno usando e chiede ai medici se tra i pazienti che l’hanno ricevuta ci sono stati morti.

Poi chiede ai pazienti guariti se la terapia ha funzionato e loro rispondono di sì, perché subito dopo si sono sentiti molto meglio.

Antonella Viola ha quindi proceduto spiegando che al momento non basta intervistare chi l’ha provata per avere le prove certe ed evidenti che la cura funzioni. L’analisi dettagliata di tutti gli studi effettuati finora da parte della Cochrane (un’organizzazione internazionale che ha lo scopo di valutare gli interventi sanitari), ha sottolineato, conclude che i dati non sono sufficienti per suggerire la terapia con il plasma come efficace nella cura dei pazienti positivi.

Per arrivare ad una conclusione servono studi randomizzati e controllati che al momento per questa modalità non sono ancora giunti.

Per questo secondo lei il servizio è molto pericoloso e rischia di far “cadere in queste trappole che hanno come unico scopo quello di fare audience e polemica” i pazienti e i loro familiari. Ha infine ricordato che chi non rispetta i metodi della ricerca scientifica danneggia la salute pubblica “anche con l’aiuto de Le Iene, come è accaduto in passato“.

Il riferimento esplicito è a quella che ha definito la terapia truffa di Vannoni (il metodo Stamina) che secondo i giornalisti del programma funzionava.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Contents.media