×

Scuola, Tar Calabria sospende l’ordinanza regionale

Condividi su Facebook

La chiusura delle scuole nella Regione è stata momentaneamente sospesa.

Scuole
Scuole

L’ultimo Dpcm firmato da Giuseppe Conte si era occupato anche della questione scuole in Italia. Molte Regioni, però, hanno deciso di tenere le scuole chiuse anche in quei casi dove non era necessario. In alcune di queste è stato presentato ricorso, perché il diritto all’istruzione è molto importante.

In Calabria l’ordinanza è ufficialmente sospesa.

Tar Calabria sospende ordinanza scuole

In questi giorni il Governo sta valutando delle nuove misure per affrontare il mese di dicembre. Tra queste si pensa già alla riapertura delle scuole di ogni ordine e grado. Questa decisione è sostenuta in modo particolare dal ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina, che vuole che la scuola sia una priorità in Italia, anche in questa situazione di emergenza. In Calabria, il 14 novembre 2020, è stato preso un provvedimento che ha sospeso tutte le attività scolastiche di ogni ordine e grado, con ricorso immediato alla didattica a distanza dal 16 al 28 novembre.

Il ricorso effettuato è stato accolto dal Tar.

Il Tar della Calabria ha deciso di sospendere questa ordinanza regionale e di conseguenza la chiusura delle scuole. “Il Tar ha sottolineato il grave pregiudizio educativo, formativo ed apprendimentale ricadente sui destinatari del servizio scolastico” si legge nel dispositivo. I promotori di questa iniziativa sono stati diversi genitori di Paola, che erano patrocinati dagli avvocati Paolo Perrone e Nicola Cassano. Il Tar ha, quindi, deciso di sospendere la chiusura delle scuole e ha, poi, fissato l’udienza di merito per il 16 dicembre prossimo, in modo da valutare meglio la situazione ed eventualmente prendere altri provvedimenti.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media