×

Anziana muore per infarto in Rsa, poco prima aveva videochiamato la figlia

Un'anziana donna ospite di una casa di riposo a Montichiari, nel bresciano, è morta per infarto poche ore dopo aver visto la figlia in videochiamata.

bambino investito ambulanza e1600264252441 768x458

Triste vicenda quella che giunge da Montichiari, in provincia di Brescia, dove un’anziana donna ospite in una casa di riposo della zona è morta per un infarto poche ore dopo aver visto la figlia in videochiamata. L’anziana era infatti stata messa in contatto con la figlia su iniziativa del personale dell’istituto, a causa delle rigide restrizioni anti Covid che le impedivano di avere contatti anche con i parenti più stretti.

Il suo cuore però purtroppo non avrebbe retto all’emozione portando la donna alla morte.

Anziana ha infarto dopo videochiamata con la figlia

A raccontare il tragico episodio è stato Ferruccio Capra, presidente della Montichiari Multiservizi che gestisce anche l’Rsa. Ai microfoni dei giornalisti Capra ha infatti spiegato: “La donna si era convinta che la figlia fosse morta. Abbiamo deciso, così, di far incontrare madre e figlia online. Dopo tre ore la nostra ospite è stata uccisa da un infarto.

È stato un giorno terribile”. Purtroppo nonostante i tempestivi soccorsi non c’è stato niente da fare.

A seguito dell’episodio l’Rsa di Montichiari ha deciso di realizzare un’apposita tenda degli abbracci, dove ospiti e parenti possono vedersi in totale sicurezza. La struttura è costituita da pareti in plastica rigida e un velo morbido dotato di maniche al centro, grazie al quale le persone possono incontrarsi e abbracciarsi senza timore di essere contagiati dal coronavirus o da altri agenti patogeni.

Contents.media
Ultima ora