×

Il marito è positivo, la moglie ha l’Alzheimer: morti lo stesso giorno

Il marito è positivo al Coronavirus, mentre la moglie era e ricoverata per Alzheimer. Sono morti a distanza di poche ore.

coppia morta stesso giorno
coppia morta stesso giorno

L’ennesimo caso di famiglia distrutta dal Coronavirus. Marito e moglie due coniugi residenti a Riccione si sono spenti l’uno a poche ore dall’altra. La moglie Letizia era affetta dall’Alzheimer e si trovava ricoverata in ospedale. Il marito invece Lorenzo aveva già patologie pregresse e si è spento a quasi 91 anni a causa del Coronavirus.

Una vita la loro come racconta il Resto del Carlino sempre insieme nonostante le difficoltà. Così i due coniugi si sono spenti così come hanno vissuto insieme, così come sono stati insieme il giorno del loro funerale che si è tenuto venerdì 18 dicembre. “Avete lasciato un grande vuoto, ma voi continuerete a vivere nei nostri cuori, sempre!”, ha scritto su Facebook il ristorante Cristallo gestito da Giorgio il figlio della coppia.

Coronavirus, coppia morta lo stesso

Lorenzo e Letizia se ne sono andati così come hanno vissuto: insieme. Lui che avrebbe presto compiuto 91 anni era affetto da patologie pregresse si è spento dopo essere risultato positivo al Coronavirus, la moglie invece era ricoverata in una clinica di Morciano così come ha raccontato il Resto del Carlino.

Entrambi erano inoltre molto benvoluti dalla comunità per via del grande impegno sociale nella comunità, oltre che per aver collaborato nel ristorante insieme al figlio

Proprio il ristorante Cristallo gestito dal figlio Giorgio ha voluto ricordare la morte dei genitori: “Purtroppo a 12 ore di distanza se n’è andata anche la mamma di Giorgio, Letizia una grande donna, ma soprattutto una mamma, una nonna e una bisnonna.

Avete lasciato un grande vuoto, ma voi continuerete a vivere nei nostri cuori, sempre!”

Contents.media
Ultima ora