×

Scossa di terremoto M 3.3 a Foggia: tanta paura tra gli abitanti

Foggia ha tremato: avvertita dalla popolazione una scossa di terremoto.

terremoto

Lunedì 21 dicembre a Foggia è stata avvertita una forte scossa di terremoto. L’epicentro è stato registrato a 14 km dal capoluogo dauno, in località Amendola. La magnitudo del sisma è stata di 3.3. Grande paura tra gli abitanti della zona, che hanno inviato numerose segnalazioni alle forze dell’ordine locali.

Al momento non si registrano danni a persone o cose.

Il terremoto a Foggia

La scossa è stata avvertita alle 19.31 di lunedì 21 dicembre. L’epicentro, in base a quanto rivela l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), è stato localizzato a 14 chilometri da Foggia ad una profondità di 9 km con magnitudo 3.3. Il terremoto è stato avvertito in gran parte della provincia pugliese e nella zona del Gargano, nonché in modo più lieve nella parte orientale della Campania, nelle province di Benevento ed Avellino al confine.

Sui social si è scatenato un tam tam di messaggi. Il sisma non sembra tuttavia avere causato alcun danno. Soltanto tanta paura tra i cittadini.

Contents.media
Ultima ora