×

Covid-19 a Torino, muore centralinista: oltre 30 colleghi contagiati

Condividi su Facebook

Non solo il dolore per la perdita della collega, ma anche la paura del virus.

Covid-19 a Torino, il caso di un ufficio con decine di contagiati

Il caso di un’addetta al centralino morta all’ospedale Molinette di Torino a causa del Covid-19 sta creando più di qualche problema all’interno del nosocomio. Una donna di circa 60 anni è deceduta in queste settimane e la conseguente diffusione del virus ha contagiato in ufficio 32 operatori su 36.

Da qui la decisione dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Città della Salute di assumere nuovo personale per soccombere al problema: la notizia è stata riportata dal quotidiano La Stampa. Un momento molto difficile per la perdita della collega, ma anche per il pericolo di una diffusione a macchia d’olio.

Covid-19 a Torino, il caso

Dopo il decesso della donna, secondo quanto verificato dall’Ispettorato del lavoro, sarebbe partita la diffusione del Coronavirus con quasi tutto il personale contagiato.

La questione è al centro di approfondimenti, ma al momento ha provocato dei problemi per la copertura dei servizi. La risposta agli utenti tramite telefono, infatti, ha riscontrato delle criticità. La direzione sanitaria, al fine di tutelare un servizio efficiente e regolare, ha assunto nuovo personale.

Si tratta non soltanto della carenza, ma soprattutto di un problema di carattere sanitario. La diffusione del virus, specie in posti come gli ospedali, è molto rischiosa e proprio per questo tutti i nosocomi si sono attrezzati con reparti Covid isolati rispetto agli altri.

Nel frattempo, secondo quanto riportato dall’ultimo bollettino datato 1 gennaio 2021, i nuovi positivi sono oltre 22mila, i decessi 462. Per non parlare di alcune regioni che sono a serio rischio: da qui a breve potrebbero partire dei nuovi provvedimenti con restrizioni mirate.

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Alessandro Artuso

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media