×

In quarantena, ma viene sorpreso in giro in auto: denunciato imprenditore agricolo

L'imprenditore sarebbe dovuto essere in quarantena obbligatoria, ma le autorità lo hanno beccato ad un posto di blocco.

imprenditore quarantena

Un imprenditore agricolo è stato sorpreso in auto mentre sarebbe dovuto essere in isolamento domiciliare. Il cinquantottenne, residente di Giba, è stato fermato ad un posto di blocco a Tratalias. Dai controlli effettuati dagli agenti nei database è emerso che l’uomo era in quarantena obbligatoria.

Adesso è denunciato a piede libero.

L’imprenditore in quarantena

Il fermo dell’imprenditore agricolo è avvenuto intorno alle ore 18.00 di mercoledì 20 gennaio. Il cinquantottenne si trovata a bordo della sua auto, una Fiat Doblò, e viaggiava sulla provinciale 77. Gli agenti, tramite le generalità dell’uomo, sono risaliti immediatamente all’obbligo di quarantena a cui era stato sottoposto per evitare la diffusione del Covid-19

L’imprenditore, che è incensurato, adesso è stato denunciato per la violazione dell’art.

260 del Testo Unico delle Leggi Sanitarie, in particolare in relazione alla parte in cui sono contenute le regole da rispettare per impedire la diffusione di una malattia infettiva. Intanto in tutta la Sardegna continuano i controlli per verificare che vengano rispettate le norme per contrastare la pandemia. Negli ultimi tre giorni gli agenti delle forze dell’ordine hanno sanzionato amministrativamente 9 persone.

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora