×

Campania, scuole superiori aperte da febbraio: sentenza del Tar

La sentenza del Tar ha deciso per la riapertura delle scuole superiori in Campania a febbraio, dopo un nuovo ricorso dei genitori.

Scuola Campania
Scuola Campania

La situazione Covid in Campania sembrava essere migliorata, tanto che la regione si trova a tutti gli effetti in zona gialla. La curva, secondo l’ultimo bollettino, sta lentamente risalendo quindi le cose potrebbero cambiare. La novità è che è arrivata la sentenza del Tar secondo cui le scuole superiori riapriranno a febbraio.

Scuole superiori aperte in Campania

Gli studenti delle scuole medie e delle scuole superiori della Campania torneranno finalmente alla didattica in presenza entro il prossimo 1° febbraio. Una decisione inaspettata, tenendo conto delle parole e delle ordinanze del presidente di Regione, Vincenzo De Luca, negli ultimi mesi. La decisione è stata presa dal Tar della Campania, che ha accolto il nuovo ricorso presentato da alcuni genitori contro le ordinanze restrittive della Regione, che aveva optato per la chiusura delle scuole nonostante le direttive nazionali fossero diverse.

Questa è la seconda sentenza consecutiva del Tar della Campania, che già nelle ore scorse aveva “riaperto” alla didattica in presenza per tutti gli alunni di quarta e quinta elementare. La cosa ancora da capire riguarda la percentuale degli studenti che potranno a tutti gli effetti rientrare in classe. Secondo il Dpcm del Governo Conte, la Regione Campania dovrà stabilire una percentuale che potrà essere compresa tra il 50% e il 75% e non potrà scendere sotto questa soglia.

Entro l’inizio di febbraio arriverà al decisione definitiva e gli studenti potranno finalmente tornare a scuola, dopo molti mesi di chiusura, indipendentemente da quelle che erano le direttive nazionali.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora