×

Napoli: uccide la compagna con 15 coltellate e si costituisce dopo la fuga

La coppia conviveva da 6 anni, il loro bambino di 4 anni dormiva nella stanza accanto. L'uomo si è poi costituito. Si tratta del 14° femminicidio nel 2021.

Ennesimo caso di femminicidio, è successo a Napoli

È morta dopo qualche ora  la giovane che stamani verso le 5 è giunta in codice rosso al pronto soccorso del Cardarelli di Napoli in seguito ad un accoltellamento. La paziente, riferisce un bollettino dell’ospedale, è stata fin da subito in imminente pericolo di vita.

Si tratta di Ornella Pinto, 40enne, la quale è stata accoltellata a morte dal compagno, il 43enne Pinotto Iacomino. I due avevano un bambino di 4 anni che dormiva nella stanza accanto a quella nella quale Iacomino ha accoltellato la donna per ben 15 volte. Sembra, tuttavia, secondo i vicini, che i due conviventi non litigassero di frequente: “Erano una coppia tranquilla e senza particolari problemi“.

Femminicidio a Napoli: accoltella la sua compagna per bene 15 volte

L’aggressione si è verificata al terzo piano di un appartamento di via Cavolino, nel quartiere di San Carlo Arena. È stata la sorella di Ornella a chiamare il 118, dopo aver trovato la donna in una pozza di sangue. Una volta arrivata al Cardarelli, si è rivelato inutile il tentativo dei medici di salvarla con un’operazione: la donna si è spenta in sala operatoria. L’azienda ospedaliera Cardarelli di Napoli in una nota ha fatto sapere i dettagli della sua morte.

Nonostante gli sforzi di tutto il personale che ha, sin dal primo momento, cercato di salvare la vita della giovane donna giunta in pronto soccorso in codice rosso a seguito di un accoltellamento, la paziente è deceduta alle 10.35 di oggi. Il decesso è sopraggiunto per un arresto cardiaco al termine di un delicato intervento mediante il quale le équipes del Trauma Center e di Chirurgia Toracica hanno cercato di risolvere nove le profonde lesioni polmonari“.

Per quanto riguarda il compagno, in un primo momento era fuggito. Successivamente ha deciso di costituirsi alla stazione dei carabinieri di Montegabbione, in provincia di Terni. Sembra che il 43enne si sia presentato stamattina alle 7:00, dopo essere giunto in città in auto ed è stato lì trattenuto in caserma. 

Sia la polizia che i carabinieri stanno indagando sulla faccend: infatti, il pm napoletano, Fabio De Cristofaro, sta interrogando parenti e amici della coppia. Mentre, sono stati giustamenti sequestrati i cellulari di sia dell’uomo che di Ornella.

Quattordicesimo femminicidio nel 2021

Sull’accaduto si è espresso anche il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris: “Ancora un brutale femminicidio a Napoli ad opera di chi dovrebbe amare la propria compagna invece di odiarla al punto di ucciderla. Le donne, in questa pandemia, stanno pagando un prezzo altissimo sulla loro pelle. Esprimo a nome mio e di tutta la città profondo dolore e cordoglio per il brutale omicidio di Ornella e ci stringiamo attorno ai suoi veri affetti“.

Anche la senatrice del Movimento 5 Stelle, Cinzia Leone, ha detto la sua: “Oggi si è spenta a Napoli Ornella Pinto: aveva solamente 40 anni, e il suo è il quattordicesimo femminicidio dall’inizio dell’anno nel nostro paese. E’ devastante continuare ad associare dei nomi e dei cognomi a dei numeri, ma questo ci dà tutto il peso della gravità della situazione. Chissà se Ornella potrà mai perdonarci per non essere riusciti a salvarla: del resto, di fronte a questo quadro terribile, ci viene detto che c’è sempre qualcosa di più importante. L’auspicio è che finalmente suoni la sveglia: il tempo delle parole vuote è finito. Servono i fatti, perché di lacrime che si sarebbero potute evitare ne sono state versate troppe“.

? = &bannerid=389267&campaignid=141582&zoneid=78191&loc=https%3A%2F%2Fwww.napolitoday.it%2Fcronaca%2Fomicidio ornella pinto femminicidio napoli.html&referer=https%3A%2F%2Fcreator.contents

? = &bannerid=389267&campaignid=141582&zoneid=78191&loc=https%3A%2F%2Fwww.napolitoday.it%2Fcronaca%2Fomicidio ornella pinto femminicidio napoli.html&referer=https%3A%2F%2Fcreator.contents

Nata ad Avellino il 7 Luglio del 1994, vive a Napoli dove ha conseguito la laurea magistrale in Scienze Filosofiche. Ama la scrittura e la lettura. Da 4 anni lavora nel mondo del Marketing. Scrive attualmente per Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Veronica Ortolano

Nata ad Avellino il 7 Luglio del 1994, vive a Napoli dove ha conseguito la laurea magistrale in Scienze Filosofiche. Ama la scrittura e la lettura. Da 4 anni lavora nel mondo del Marketing. Scrive attualmente per Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora