×

Perde il controllo dell’auto e precipita da un viadotto

Perde il controllo dell’auto e precipita da un viadotto dall'A18: Ada Maria Alessi insegnava alle elementari di era moglie e madre di due bambine

Perde il controllo dell’auto e precipita da un viadotto
Ada Maria Alessi, l'insegnate 40enne tragicamente scomparsa nell'incidente

Avrebbe perso il controllo dell’auto per poi precipitare da un viadotto: è morta così Ada Maria Alessi, insegnante 40enne di Monforte San Giorgio, nel messinese. La donna insegnava in una scuola elementare di Villafranca Tirrena. Secondo una prima ricostruzione dei fatti l’auto alla cui guida era la donna è precipitata nelle ore notturne da un viadotto dell’autostrada A18, all’altezza dello svincolo Messina Centro.

Incidenti del genere a qualunque latitudine e per ovvi motivi, difficilmente lasciano illese le vittime. Immediati i soccorsi, con i mezzi del 118 che hanno trasportato la donna in ospedale.

Precipita dal viadotto, inutili i soccorsi

Purtroppo sono stati sforzi vani: Ada Maria è arrivata già morta in ospedale. I rilievi per chiarire le esatte dinamiche dell’incidente sono a cura della Polizia Stradale, Sottosezione Autostrade. Il sistema viario della Sicilia ha molti viadotti e purtroppo il tributo di sangue degli automobilisti isolani è cosa tutt’altro che rara.

Il viadotto di via Camaro ha dunque stroncato la vita di una donna ed insegnante stimatissima nel suo paese di origine e sul posto di lavoro. Ada Maria era anche moglie amorevole e madre di due bambine.

Il cordoglio del comune

Il comune di Monforte San Giorgio ha voluto esprimere il cordoglio sincero per la scomparsa di Ada in un post sulla pagina Facebook. Quello che resta da chiarire in merito alla dinamica di un incidente così tremendo è il motivo per cui l’insegnate abbia perso il controllo della propria vettura.

I rilievi e le verifiche dei prossimi giorni potranno dire qualcosa di più.

Contents.media
Ultima ora