Cruciverba: il vecchio nome di uno stato asiatico
Cruciverba: il vecchio nome di uno stato asiatico
Cultura

Cruciverba: il vecchio nome di uno stato asiatico

Siam

Qual è il nome di uno degli antichi stati del sud est asiatico? Ecco la soluzione.

Le definizioni che possiamo trovare sulle settimane enigmistiche spesso si ripetono. Ecco perché è buona cosa farsi una cultura generale che possa fornirci gli strumenti per rispondere alle richieste più frequenti. I giochi enigmistici, infatti, sono un ottimo metodo per tenere la mente allenata e rispolverare le conoscenze acquisite durante gli anni scolastici. Facciamo un esempio. Tra le definizioni più ricorrenti ci sono quelle che chiedono di ricordare il nome antico di uno stato, di un fiume o di un impero. Sapreste dire, tanto per citarne uno, a quale stato attuale ci riferiamo usando il vecchio nome Siam? Vi diamo un piccolo indizio: è un Paese del Sud-est asiatico. Siete curiosi? Ecco la soluzione.

Il Siam

Il suo nome è ormai leggendario e, infatti, non è difficile trovare definizioni sui cruciverba che ne ricordino la storia. Il Siam è dunque il nome con il quale è stata chiamata la Thailandia fino al 1949, quando il regime militare al potere decise definitivamente di cambiarlo in favore di “Terra degli uomini liberi”: Thailandia, appunto.

Alla base della decisione c’era soprattutto la volontà di dare al Paese una nuova connotazione sociale, staccata dalla discendenza cinese che il nome “Siam” inevitabilmente richiamava. Tale appellativo, infatti, risale al Duecento circa, quando salì al potere il popolo siamese. Sono stati loro a dar vita al primo grande regno in terra thailandese, quello di <span Sukhothai.

I siamesi

La popolazione siamese, a cui si deve l’antico nome Siam, appartiene al gruppo etnico dei Tai tipico della regione del sud est asiatico. La maggior parte di loro vive nell’odierna Thailandia ed è di origine cinese. I siamesi sono di religione Buddhista theravada e di lingua thailandese, come molti degli altri gruppi Tai. Si riconoscono, però, per una religiosità più attenta e per una forte componente animista. Per secoli la loro terra di riferimento è stato proprio il Siam, mentre oggi si tende a considerare tale etnia come transnazionale. Non a caso, sebbene in percentuale minore, sono presenti anche in Laos, Vietnam e Cambogia.

La Thailandia oggi

Come abbiamo visto, la Thailandia ha cambiato definitivamente nome solo nel 1949, quando i militari al potere hanno deciso di scindere l’idea dello Stato dal gruppo etnico di origine cinese che l’ha governata per secoli, optando per un nome che imponesse un riferimento alla libertà (Thai, nella lingua locale, ha proprio quel significato). Oggi la Thailandia è nota soprattutto per le spiagge dorate e l’acqua limpida, e per una storia molto affascinante che le ha lasciato in eredità diversi siti protetti dall’UNESCO.

L’attrattiva turistica del Paese è fondamentale per l’economia nazionale, tanto da esserne uno dei cardini. Ecco, dunque, a cosa si riferisce il nome Siam e qual è, in breve, la sua origine.

© Riproduzione riservata

1 Commento su Cruciverba: il vecchio nome di uno stato asiatico

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche