×

Denis Dosio e il fermo della Polizia: “Ci ho quasi rimesso la pelle”

Denis Dosio e il fermo della Polizia: l'influencer rompe il silenzio e racconta tutta la verità.

Denis Dosio Polizia

Qualche giorno fa, Denis Dosio è stato fermato dalla Polizia perché beccato nudo, o meglio con i pantaloni abbassati, all’interno di un bosco. La notizia ha fatto il giro del web, tanto che qualcuno ha parlato di arresto. Qual è la verità? L’influecer ha rotto il silenzio. 

Denis Dosio non è stato arrestato dalla Polizia

Denis Dosio non è stato arrestato dalla Polizia, ma solo fermato per un controllo. Cerchiamo di procedere con ordine. Qualche giorno fa, l’influencer ha scritto un messaggio sui social dicendosi preoccupato perché le forze dell’ordine gli avevano sequestrato il cellulare e lo stavano portando via. “Ho paura“, concludeva Denis per poi sparire dalla circolazione per un paio di giorni. Nel frattempo, sempre nel mondo virtuale, è comparsa una foto che li ritraeva insieme al collega Viggo Sorensen in un bosco, con i pantaloni abbassati.

Le prime indiscrezioni dicevano che i due erano stati fermati/arrestati mentre stravano creando un video per OnlyFans. A distanza di qualche giorno, Dosio ha rotto il silenzio e ha raccontato, per filo e per segno, lo svolgimento dei fatti. 

Il racconto di Denis Dosio

Denis ha raccontato: 

“Non sono stato arrestato, non sono stato in carcere in questi giorni. Sono stato portato via dalla Polizia, alla loro macchina. Mi hanno controllato le generalità, però non sono finito in cella. I più importanti blog d’Italia hanno detto che sono stato arrestato, ma non è la santa verità. Io ho chiamato un mio amico, uno dei top 10 a livello mondiale di Only Fans. Lui è arrivato, abbiamo preso un elicottero, siamo finiti in un lago ghiacciato, dove c’era un bosco perfetto per girare. Siamo andati nel bosco a realizzate questo video, andatevelo a vedere perché ci ho quasi rimesso la pelle”. 

Stando al suo racconto, lui e l’amico hanno preso un elicottero e, come se fosse una magia di Harry Potter, sono finiti su un lago ghiacciato. Hanno avvistato un bosco e si sono detti che era perfetto per il video. Ovviamente, Denis invita i fan a vedere il filmato su OnlyFans, piattaforma a pagamento, perché ci ha “quasi rimesso la pelle“. 

Un modo per far parlare di sé?

Denis ha proseguito: 

“Una volta nel bosco isolato dove non c’era nessuno, però c’era un passante che ci ha visto, anche perché è girata una foto che ci hanno scattato. Lo stesso che ci ha fatto la foto ha chiamato la Polizia di sicuro. Gli agenti sono arrivati, ci hanno visto in quella situazione, ci hanno portato alla loro macchina per controllare le generalità e vedere il video. Io furbamente l’avevo cancellato e messo negli eliminati di recente. Una volta che ci hanno liberato e ridato i cellulari io l’ho ripristinato. Se ci hanno liberati è perché noi con i pantaloni abbassati potevamo essere lì a fare i nostri bisogni”. 

Dosio e l’amico non sono stati arrestati. La Polizia ha controllato i loro documenti e poi li ha “liberati“. E’ davvero andata così oppure si tratta di un modo per far parlare di sé e gudagnare qualche fan in più su OnlyFans? Molto, molto probabilmente si tratta della seconda ipotesi.

Contents.media
Ultima ora