×

Torna Postalmarket: “Sarà l’Amazon italiano”

Dopo essere stato rilevato nel 2018 dall'imprenditore friulano Stefano Bortolussi torna Postalmarket.

Postalmarket
Torna Postalmarket

Torna Postalmarket e si pone l’obiettivo ambizioso di diventare la versione italiana di Amazon. Dopo essere fallimento nel 2015, il marchio, è stato rilevato nel 2018 dall’imprenditore friulano Stefano Bortolussi.

Torna Postalmarket: “Sarà l’Amazon italiano”

Entro Natale tornerà Postalmarket. Dopo essere stato rilevato nel 2018 da Bortolussi il marchio cambierà completamente modo di lavorare. Non sarà più un grande catalogo cartaceo illustrato ma punterà tutto sul digitale. È previsto però esclusivamente per gli abbonati un catalogo leggero in carta proprio come ai vecchi tempi.

Il progetto nasce dall’incontro di Bortolussi e dal titolare della piattaforma di e-commerce Store Eden, Francesco D’Avella, insieme hanno costituito la Postalmarket Srl.

Il marchio sarà un vero e proprio catalogo online e ha lo scopo di diventare “l’Amazon italiano”. Prima del fallimento nel 2015 già le ultime due edizioni del catalogo erano state distribuite in digitale.

Abbiamo un sogno ambizioso – racconta Stefano Bortolussi – proviamo a realizzarlo: vogliamo diventare l’Amazon italiano. C’è molto lavoro da fare”. E ce la mette tutta: “Il nostro modello di business è differente dal precedente ma contiamo anche in un remake del catalogo.

Sono milioni le persone che si ricordano di Postalmarket e dunque che sono nostri potenziali clienti”, sottolinea l’imprenditore friulano. Che ha in mente di “lanciare un assaggio entro Natale”. La società, Postalmarket Srl, mira a raggiungere nei primi 5 anni di attività un fatturato tra i 500 milioni e il miliardo di euro.

Contents.media
Ultima ora