×

Effetti collaterali del 5-HTP

Condividi su Facebook

Il 5-HTP è un integratore alimentare che viene utilizzato da molte persone oggi. E’ più comunemente usato nel trattamento della depressione. Tuttavia, il 5-HTP è stato associato ad alcuni effetti collaterali che si devono prendere in considerazione prima di utilizzare questo supplemento.

Identificazione
Gli anti-depressivi aumentano i livelli di serotonina nel cervello.Il 5-HTP ha un effetto simile sul cervello, e lavora per portare i livelli di serotonina entro i limiti normali. Ciò contribuisce ad elevare l’umore ed eliminare gli altri sintomi della depressione.

Disturbi di stomaco
Uno degli effetti collaterali più comuni di integrare 5-HTP è disturbi allo stomaco, come bruciore di stomaco, flatulenza, costipazione, diarrea, brontolio dello stomaco e una sensazione di pienezza.

Malattie della pelle
Il 5-HTP può causare eruzioni cutanee, vampate di calore o di un rash. Un altro effetto collaterale che è stato associato a questo integratore alimentare sono i sogni vividi o incubi.

Interazioni di farmaci
Chiunque prende antidepressivi o sedativi deve consultare il suo medico prima di integrare con 5-HTP.

Il 5-HTP non deve essere utilizzato con l’alcol, i farmaci per il Parkinson, i farmaci perdita di peso, barbiturici o farmaci chemioterapici per evitare possibili reazioni avverse.

Avvertimento
Il 5-HTP non deve essere utilizzato da chiunque affetto da patologie come le malattie cardiache, ictus, anoressia, ulcere, IBS, malattie epatiche, malattie polmonari, morbo di Crohn o anemia falciforme. Portare sempre con sé 5-HTP, come prescritto dal medico, o come l’etichetta suggerisce.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche