×

Esodo estivo, i consigli per viaggiare in salute: cosa fare e cosa non fare

I consigli per viaggiare bene durante l'esodo estivo previsto per il mese di agosto 2022. Occhi all'aria condizionata e all'alimentazione.

Traffico in autostrada

La data che segna oggi il calendario è 1 agosto 2022, questo significa solo una cosa: ferie (almeno per molti italiani). Spesso le vacanze estive possono trasformarsi in un incubo, soprattutto per chi viaggia in macchina. Per questo è atteso un vero e proprio esodo estivo da bollino rosso.

Per cercare di viverlo al meglio ecco alcuni consigli da seguire.

Esodo estivo, i consigli per viaggiare in salute: cosa fare

Sicuramente uno dei principali consigli per chi si mette in macchina per raggiungere mete molto distanti è quello di non sottovalutare il riposo. È necessario, prima di mettersi alla guida, fare un ottimo riposo i giorni precedenti alla partenza.

Con il caldo e le code la stanchezza potrebbe aumentare e questa condizione fisica potrebbe provocare incidenti stradali. Occhio anche alle distrazioni dovute allo scarso riposo. È molto importante, sempre per i conducenti, anche concedersi delle soste abbastanza frequenti. Questo servirà a ridurre la tensione nervosa e fisica. Un consiglio sia per i passeggeri che per i conducenti è quello di idratarsi tanto bevendo acqua.

Cosa non fare

Attenzione alle temperature. Gli sbalzi termici possono essere micidiali.

Avere la temperatura dell’aria condizionata “troppo fredda” aumenta la disidratazione. La regola è, come riporta l’Adnkronos, che l’escursione termica tra interno ed esterno auto non deve mai essere superiore ai 10 gradi, per non rischiare che un passaggio drastico dal freddo al caldo e viceversa provochi laringiti, faringiti e bronchiti. Un’altra cosa di cui preoccuparsi è l’alimentazione. A chi soffre di mal d’auto è consigliato mangiare cibi leggeri e facilmente digeribili per evitare situazioni fisiche spiacevoli.

Oltre al cibo bisognerebbe anche evitare di fumare o fare abuso di bevande stimolanti o alcoliche.

Contents.media
Ultima ora