×

Xi Jinping: la Cina aprirà ancora di più ai mercati

Xi Jinping avverte che bisogna combattere il protezionismo e il contagio negativo da politiche nazionali, per aprire le porte al mondo.

Xi Jinping

“Tutti i Paesi dovrebbe lavorare all’apertura verso l’esterno e a combattere protezionismo e unilateralismo con una posizione netta” ha dichiarato Xi Jinping nel corso del discorso d’apertura al China International Import Expo (Ciie) di Shanghai. Un chiaro messaggio rivolto agli Stati Uniti, tanto che il presidente cinese ha avvisato che “rendere mendicante il vicino” porterà alla stagnazione del commercio globale.

Cina: isolazionismo porta a un arretramento

Xi Jinping assicura quindi che taglierà ulteriormente i dazi all’import perché la Cina “non chiuderà le porte al mondo, ma le aprirà sempre di più”. “L’isolazionismo porta a un arretramento” sostiene, e per questo motivo bisognerebbe prevenire a livello internazionale “il contagio negativo da politiche nazionali“. “Con la globalizzazione che si rafforza, le pratiche della legge della giungla e del vincitore che prende tutto sono in un vicolo cieco” aggiunge quindi il presidente cinese.

“L’inclusione e la reciprocità, i benefici ‘win-win’ e di mutua portata sono la strada più ampia da seguire” prosegue. Xi Jinping ricorda infatti come “l’economia cinese sia un mare, non uno stagno”. “Le tempeste possono rovesciare uno stagno, ma mai il mare”, chiarisce. Il prodotto interno lordo della Cina è salito del 6,7 per cento nei primi 3 trimestri, con 11,07 milioni di nuovi posti lavoro creati da gennaio a settembre 2018.

“Tutti i Paesi dovrebbero confermare il principio di crescita inclusiva e condivisione dei benefici al fine di realizzare lo sviluppo comune” afferma quindi il Presidente della Repubblica popolare cinese, confermano l’impegno a rafforzare la cooperazione commerciale lungo la nuova via della Seta.

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Paola Marras

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora