> > Auto si schianta contro fermata del bus: 7 morti

Auto si schianta contro fermata del bus: 7 morti

auto fermata bus

Un'auto si è schiantata contro la fermata dell'autobus provocando la morte di 7 persone. Il conducente è stato subito arrestato.

Sette persone sono morte e 4 sono rimaste ferite a causa dell’incidente avvenuto a Leshan, in Cina, nella provincia sud occidentale di Sichuan.

Un’auto si è schiantata contro una fermata dell’autobus, mentre alcune persone stavano aspettando il mezzo . Dalle prime ricostruzioni delle autorità locali, il veicolo è piombato sul marciapiede travolgendo i pedoni. Il conducente è stato arrestato. Tra i morti anche 3 bambini piccoli.

Lo schianto

Molto probabilmente, l’uomo soffriva di una forte depressione a causa di alcuni problemi famigliari con la moglie. Non si sarebbe quindi trattato di incidente ma di un gesto deliberato.

Stando a quanto riportato dal Global Times, il conducente, 29enne, sarebbe sopravvissuto all’impatto e subito tratto in arresto dalle forze dell’ordine. Un video diffuso dal portale d’informazione Sina mostra un’auto ferma in un prato e piena di polvere. Nei pressi del veicolo si vedono diverse persone.

Periodo nero in Cina

Per le strade cinesi si tratta di un periodo nero. Solo qualche giorno prima dell’incidente alla fermata dell’autobus, nel nord est del paese sono morti 6 bambini dopo essere stati investiti da un’auto in corsa mentre attraversavano la strada all’uscita da scuola.

In quell’occasione altri 17 ragazzi sono rimasti feriti.

Ad inizio novembre, invece, ben 13 persone sono morte dopo che un autobus è caduto da un ponte a Chongqing a causa di una discussione tra una passeggera e il conducente del mezzo. L’autobus era finito nel fiume Yangtze ed è stato recuperato solo qualche giorno dopo la tragedia.