×

Incidente aereo alle Hawaii: almeno 9 i morti

Non ci sarebbero sopravvissuti allo schianto aereo avvenuto sulla costa nord di Oahu. Il velivolo è stato completamente avvolto dalle fiamme

Hawaii
Hawaii

Non è la prima volta che i cieli dell’arcipelago delle Hawaii diventano protagonisti di gravi incidenti aerei. L’ultimo è accaduto nella serata di venerdì 21 giugno e ci sarebbero diverse vittime.

Incidente aereo alle Hawaii

Il bilancio attuale riferito da Euronews.com è di 9 vittime. Lo schianto si è verificato venerdì 21 giugno dopo che un aereo bimotore è precipitato nei pressi di un campo d’aviazione alle Hawaii. A dare la notizia il Dipartimento dei trasporti delle Hawaii,che ha pubblicato un tweet intorno alle 19 per comunicare la tragica notizia. Il DOT delle Hawaii monitora 2500 miglia di strade e autostrade, 15 aeroporti e 10 porti commerciali. L’incidente si è verificato nei pressi di Dillingham Air Field, sulla costa nord di Oahu. Si tratta di un aeroporto pubblico e di uso militare, ma i funzionari hanno fatto sapere ai media locali che l’aereo schiantatosi non era a uso militare.

Il tweet riferisce la presenza di nove persone a bordo dell’aereo bimotore King Air.

Stando alle prime informazioni rese note e alle prime verifiche in loco, non ci sarebbero apparenti sopravvissuti. L’agenzia aveva inizialmente affermato che i primi soccorritori avevano ritrovato sei persone decedute. Solo più tardi, sfortunatamente, il bilancio delle vittime è aumentato.

Hawaii

Fonti della polizia hanno riferito alla KHNL, affiliata della NBC, che l’aereo era stato completamente inghiottito dalle fiamme quando sono i soccorsi sono giunti sul posto. Il Dipartimento dei trasporti delle Hawaii gestisce anche Dillingham Airfield e tiene aggiornati circa l’accaduto.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche