Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Germania, eurofighter si scontrano e precipitano: morto pilota
Esteri

Germania, eurofighter si scontrano e precipitano: morto pilota

eurofighters

In Germania due eurofighters si sono scontrati in volo e sono precipitati: uno dei due piloti ha perso la vita.

L’aviazione militare tedesca ha riferito che a Jabel, nel land di Meclemburgo-Pomerania nel Nord-Est della Germania, due caccia Eurofighter si sono scontrati durante un volo di esercitazione. Uno dei due piloti è morto, mentre l’altro si è salvato.

La collisione in volo

Secondo quanto ha riportato Il Giornale, la collisione è avvenuta il 24 giugno 2019 alle 14:00 ora locale nella Germania settentrionale, precisamente a Jabel, nel land di Meclemburgo-Pomerania. Il pilota di un terzo jet che aveva preso parte all’esercitazione ha detto di aver visto aprirsi i paracadute. I due aerei, completamente distrutti, sono stati rinvenuti a una decina di chilometri di distanza tra di loro: uno vicino al villaggio di Jabel, l’altro a Nossentiner Huette. Il loro impatto con il suolo ha fatto nascere degli incendi. Tutti i caccia eurofighters tedeschi sono costruiti da un consorzio di tre società: Airbus, BAE Systems e l’italiana Leonardo. Entrambi i piloti hanno usato i sedili eiettabili per cercare di salvarsi, tuttavia solo uno dei due ci è riuscito.

Il ministero della difesa ha confermato la morte del secondo pilota, che era stato dato inizialmente per disperso. I suoi resti sono stati trovati vicino al villaggio di Silz dopo ore di ricerche effettuate da elicotteri civili e militari. Entrambi i caccia facevano parte della 73° Squadriglia “Steinhoff”, di stanza a Laage vicino a Rostock. Il ministro dell’Interno Lorenz Caffier ha comunicato l’intenzione di andare sul luogo dell’incidente per capire meglio cosa è successo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche