×

Morto Christopher Tolkien: figlio dell’autore del Signore degli Anelli

Condividi su Facebook

È morto all'età di 95 anni lo scrittore ed editore britannico Christopher Tolkien, figlio dell'autore del Signore degli Anelli J.R.R. Tolkien.

christopher-tolkien-morto

È morto all’età di 95 anni lo scrittore ed editore britannico Christopher Tolkien, figlio del più noto J.R.R. Tolkien, autore del Signore degli Anelli, caposaldo del genere fantasy. Chtistopher Tolkien si è spento a Draguignan, nel sud della Francia, dove viveva da tempo con la seconda moglie dalla quale ebbe il suo secondo figlio, il romanziere Simon Tolkien. Insegnante di lingua inglese proprio come il padre, Tolkien è noto per aver parzialmente contribuito alla stesura del Signore degli Anelli nonché ad aver catalogato e pubblicato l’enorme mole di manoscritti lasciata dal genitore al momento della sua morte nel 1973.

Morto Christopher Tolkien

Nato nel 1924 a Leeds, in Inghilterra, Christopher Tolkien era il terzo dei quattro figli di J. R. R. Tolkien e della moglie Edith Bratt.

Cresciuto fin da bambino con i racconti dello hobbit Bilbo Baggins, Tolkien prese parte alla stesura del Signore degli Anelli fornendo numerose idee per la storia del padre e realizzando in seguito le mappe della Terra di Mezzo utilizzate per le edizioni del libro uscite negli anni ’70.

Seguendo le orme del genitore, Tolkien fu insegnante di lingue inglese presso il New College di Oxford dal 1964 al 1975, dedicandosi contemporaneamente all’organizzazione del materiale paterno da lui poi completato e pubblicato in vari volumi editi fino a pochi anni fa. Tra i libri editi dopo la morte del padre, avvenuta nel 1973, vi sono infatti Il Silmarillon (1977), Racconti incompiuti (1980), La storia della Terra di Mezzo (1996), I figli di Hùrin (2006) e La leggenda di Sigurd e Gudrun (2009), ultima opera tratta dai manoscritti del padre.

Le critiche ai film del Signore degli Anelli

Christopher Tolkien fu tuttavia sempre molto critico riguardo ai film di Peter Jackson sul Signore degli Anelli, poiché credeva che i racconti del padre non si prestassero facilmente ad essere trasposti a livello cinematografico.

In un’intervista al quotidiano francese Le Monde rilasciata nel luglio del 2012 Tolkien attaccò duramente il lavoro del regista neozelandese, affermando: “Hanno smembrato il libro facendolo diventare un action-movie per ragazzi tra i 15 ed i 25 anni”.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche