×

Coronavirus, nonno in ospedale: nipote mostra l’anello di fidanzamento

Condividi su Facebook

Sono diventate virali le immagini che ritraggono Carly Boyd mentre mostra l'anello di fidanzamento al nonno affetto da coronavirus

coronavirus nipote nonno

È davvero commovente la storia che arriva dal North Carolina, dove una ragazza di nome Carly Boyd ha voluto comunicare il proprio fidanzamento al nonno attraverso la finestra. Il nonno, infatti, positivo al coronavirus non può avere contatti con l’esterno e la nipote ha voluto in questo modo comunicare la bella notizia.

Nipote comunica il fidanzamento al nonno

Le persone affette da coronavirus sono isolate da tutto e tutti e proprio per questo motivo Carly Boyd ha deciso di comunicare il proprio fidanzamento al nonno mostrando l’anello attraverso la finestra della sua stanza al Premier Living and Rehab Center nel lago Waccamaw nel North Carolina.

Una foto toccante che ha fatto in poco tempo il giro del web, commuovendo davvero tutti. Il nonno di Carly Boyd, infatti, è positivo al Covid-19 e la ragazza si è fidanzata durante il fine settimana.

Proprio per questo motivo ha dovuto comunicare la bella notizia in un modo diverso dal solito. L’amministratore della struttura, Gennie Parnell, ha voluto fotografare il momento in cui la ragazza ha mostrato il suo anello di fidanzamento. Carly Boyd e il nonno, quindi, hanno toccato le loro mani sulla finestra tra le lacrime.

“È stato magico, non riesco nemmeno a spiegarlo. È stato bellissimo e straziante allo stesso tempo”, ha raccontato April Bass, Coordinatore delle attività dell’ospedale. Le immagini in questione sono poi state pubblicate su Facebook e in poco tempo è stato condiviso migliaia di volte.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche