×

Coronavirus, nave da crociera bloccata ad Atene: in 1000 a bordo

Condividi su Facebook

Sono più di mille le persone a bordo della nave da crociera bloccata ad Atene per alcuni casi di coronavirus.

Coronavirus nave da crociera bloccata

L’impressione è quella di trovarsi davanti ad una situazione già nota. Come ad inizio della pandemia, quando in Giappone erano state migliaia le persone costrette alla quarantena a bordo della Costa Atlantica, anche in questo autunno appena cominciato un’altra nave da crociera è stato bloccata ad Atene a causa di alcuni casi di coronavirus a bordo.

Nello specifico sembra che siano una decina i membri dell’equipaggio risultati positivi.

Coronavirus, nave da crociera bloccata

La nave Mein Schiff 6, questo il nome della nave da crociera, battente bandiera maltese e operata dal gigante tedesco Tui, con 992 passeggeri a bordo e 666 membri dell’equipaggio, si trova nelle acque dell’isola di Milos. È stata la prima a tornare a navigare nelle acque greche dopo il lockdown imposto a marzo, attraccando al porto di Iraklio, a Creta, a metà settembre.

“I positivi sono stati isolati a bordo, e aspettiamo istruzioni dall’agenzia di salute pubblica sulla destinazione della nave”, ha spiegato una portavoce della guardia costiera greca, ma ora sarà necessario monitorare costantemente l’evolversi della situazione per cercare di spegnere, o quanto meno limitare, il focolaio. La nave era partita domenica sera, 27 settembre, dal porto cretese di Iraklio e si stava dirigendo al Pireo vicino ad Atene. I test eseguiti sul personale della nave hanno però rovinato la vacanza ai molti passeggeri che, lo ricordiamo, ora saranno costretti a rimanere a bordo per rispettare il periodo di quarantena previsto.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.