×

Tartarughe legate tra loro in spiaggia: il ritrovamento a Tenerife

Uno dei due esemplari è morto a causa delle ferite riportate.

Tartarughe incatenate a Tenerife

Sulla spiaggia di Tenerife due tartarughe sono state scoperte con il guscio perforato e una catena con tanto di lucchetto per unirle. Il terribile ritrovamento è avvenuto a La Tejita. Gli esemplari erano in condizioni di salute molto gravi: la più piccola non ce l’ha fatta, nonostante le cure ricevute.

Tartarughe senza vita a Tenerife

L’allarme è stato lanciato da una coppia di fidanzati che stava passeggiando sulla spiaggia con il cane. La scena drammatica è balzata subito agli occhi dei passanti che hanno immediatamente filmato l’accaduto e chiamato il personale qualificato per il soccorso. Sul posto sono intervenuti i volontari che hanno trovato le tartarughe molto disidratate.

La catena che teneva praticamente vicine le due tartarughe è stata tolta. Purtroppo la piccola tartaruga è morta a causa delle ferite riportate.

L’esemplare più grande, invece, è attualmente in cura e in fase di recupero. A breve, in ogni caso, sarà affidata a un centro specializzato per il recupero delle tartarughe. Intanto la polizia ha aperto un’indagine per trovare il responsabile del cruento atto.

Le immagini

Sulla pagina Facebook della RadioTelevisión Canaria è stato pubblicato un video con le terribili immagini delle due tartarughe legate tra loro. Una cerca di tirarla l’altra con tutte le sue forze.

Precedenti

Purtroppo anche la Cina è stata di recente protagonista in negativo con il ritrovamento di animali uccisi: oltre 5mila gli esemplari scoperti senza vita all’interno di un deposito. Alcuni cuccioli di pastore maremmano sono invece morti a Rieti a causa di numerose picconate inferte da un 75enne.

Contents.media
Ultima ora