×

Assalto al Congresso Usa, foto sulla scrivania della Pelosi: arrestato

Diversi i reati contestati per l'uomo bloccato dalla polizia a Little Rock.

Assalto al Congresso Usa, arrestato sostenitore Trump

La vicenda dell’assalto al Congresso Usa continua a far discutere. Lo scorso 6 gennaio, infatti, un uomo è stato fotografato vicino la scrivania di Nancy Pelosi, attuale presidente della Camera statunitense. Gli agenti federali lo hanno arrestato per violenza e furto di materiale pubblico: la notizia è stata riportata dalla CNN.

L’uomo è stato immortalato sulla sedia per dimostrare una sorta di vittoria personale durante le rimostranze dei sostenitori di Donald Trump. Barnett è stato bloccato a Little Rock la mattina di venerdì 8 gennaio, dopo alcuni giorni dai disordini avvenuti dentro e fuori dal Campidoglio.

Assalto al Congresso Usa

Centinaia di persone si sono rese protagoniste di duri scontri tra manifestanti e forze di polizia a Capitol Hill qualche giorno fa. Bloccata la cerimonia di proclamazione del nuovo presidente Joe Biden, successivamente svolta a distanza di poco tempo. Sono decine gli arresti e almeno 4 le vittime. Seocondo quanto dichiarato dall’Fbi, Richard Barnett dovrà rispondere di alcune gravi accuse davanti al giudice. L’uomo si dichiara innocente, ma una foto che circola sul web lo incastra.

Alcuni organi d’informazione statunitensi parlano dell’uomo come l’autore del furto di una busta personalizzata, anch’essa ben in vista in un’immagine trovata sui social.

Contents.media
Ultima ora