×

Il Congresso Usa ha ufficialmente certificato la vittoria di Joe Biden

La vittoria di Joe Biden alle elezioni americane è ufficialmente stata certificata dal Congresso: la notizia dopo una notte di scontri.

congresso conferma la vittoria di biden

Dopo una notte di scontri e assalti al Campidoglio, il Congresso Usa ha ufficialmente certificato la vittoria di Joe Biden con 306 voti elettorali a fronte dei 232 ottenuti dallo sfidante Trump. Il Partito Democratico, dopo la vittoria dei seggi in Georgia, ha anche conquistato la maggioranza in Senato.

Il messaggio del premier Conte

La notizia della ratifica della vittoria di Biden è stata accolta con favore da numerosi leader politici in tutto il mondo, compreso il premier Giuseppe Conte. “Il Congresso americano ha certificato la vittoria elettorale di Joe Biden. Non vediamo l’ora di lavorare assieme al Presidente Biden e alla Vice Presidente Kamala Harris per promuovere insieme un’agenda globale di crescita, sostenibilità e inclusione” si legge sui profili social del capo del governo.

Trump: “Transizione ordinata”

Nonostante l’ormai ex presidente americano rimanga in disaccordo con il risultato delle elezioni, ha annunciato che il 20 gennaio vi sarà una transizione ordinata. Ha inoltre aggiunto che continuerà a combattere per assicurarsi che siano stati contati soltanto i voti legali e non smetterà di lottare per rendere nuovamente grande l’America.

Il Congresso certifica la vittoria di Joe Biden

La notizia è giunta al termine dei lavori in Campidoglio, ripresi dopo un’interruzione causata dall’attacco da parte di sostenitori del tycoon. Un assalto costato la morte di 4 persone, il ferimento di 13 e l’arresto di 52. Una volta terminata l’occupazione degli uffici del Parlamento, questo ha respinto la prima contestazione dei voti guidata dal senatore Ted Cruz, la cui mozione è stata bocciata con 93 voti contrari e 6 a favore, e quella alla Camera relativa alle obiezioni ai voti in Arizona ottenuti da Biden. Tutti repubblicani in quest’ultimo caso i voti favorevoli alla mozione, che non ha però avuto i numeri sufficienti per passare.

Dopo che Mike Pence ha certificato il numero dei seggi ottenuti dal democratico, quest’ultimo è ufficialmente il nuovo presidente degli Stati Uniti. Questo l’annuncio della senatrice Amy Klobuchar: “Joe Biden e Kamala Harris saranno il presidente e il vicepresidente Usa“.

Contents.media
Ultima ora