×

Fedez ringrazia i medici del San Raffaele: “Mi avete salvato la vita”

Fedez ha pubblicato il suo primo post via social dopo esser stato dimesso dall'ospedale e ha mostrato alcune foto dei giorni scorsi.

Fedez

Fedez ha ringraziato i medici e il team di infermieri che si è preso cura di lui durante la degenza al San Raffaele a seguito del suo intervento al pancreas.

Fedez: il post dopo il ricovero in ospedale

A 9 giorni dall’intervento da lui subito per il tumore neuroendocrino del pancreas, Fedez ha potuto finalmente lasciare il San Raffaele.

Sui social il rapper ha postato un messaggio per ringraziare i medici e gli infermieri che si sono presi cura di lui e ha mostrato alcuni dei momenti degli ultimi giorni trascorsi presso il nosocomio.

“Grazie a voi che mi avete letteralmente salvato la vita, che mi avete accompagnato e accudito in questi giorni che non sono stati semplici ma che dall’altra parte mi hanno restituito una nuova prospettiva da cui affrontare la vita.Grazie al Prof.

Falconi e a tutto il suo incredibile staff. Grazie a tutti gli infermieri e infermiere del reparto. E grazie a voi per la grande umanità e il supporto che mi avete dato. L’amore è la medicina più potente. Si torna a casa, si torna a vivere”, ha scritto il rapper, impaziente di poter finalmente riabbracciare i suoi bambini, Leone e Vittoria, rimasti a casa ad aspettarlo.

Fedez: la malattia

Fedez ha annunciato via social di dover subire un intervento per il tumore neuroendocrino del pancreas.

L’intervento sarebbe andato per il meglio e i medici hanno fatto sapere che ci sarebbero buone probabilità di guarigione per casi simili al suo. I fan sono in attesa di avere al più presto ulteriori notizie. 

Contents.media
Ultima ora