×

Formia, molesta bimbe di 9 e 12 anni in spiaggia: 50enne rischia il linciaggio

Un uomo di 50 anni ha molestato tre bambine, di 9 e 12 anni, in spiaggia e ha letteralmente rischiato il linciaggio. La polizia lo ha denunciato.

Mare

Un uomo di 50 anni ha molestato tre bambine, di 9 e 12 anni, in spiaggia e ha letteralmente rischiato il linciaggio. La polizia lo ha denunciato e portato in commissariato. L’uomo non è nuovo ad episodi del genere. 

Molesta bimbe in spiaggia e rischia il linciaggio

Un uomo di 50 anni è stato denunciato per aver molestato tre bambine, due di 12 anni e una di 9, in spiaggia a Formia, in provincia di Latina. Gli agenti sono dovuti intervenire per salvare l’uomo dalla folla di bagnanti, pronta a linciarlo, poi lo hanno condotto in commissariato. L’uomo ha conquistato la fiducia delle minori, ha invitato la più piccola a seguirlo sotto l’ombrellone e l’ha fatta sdraiare vicino a lui, per poi iniziare ad accarezzarla.

I genitori hanno lanciato l’allarme. L’uomo, come riportato dal Messaggero, era già stato protagonista di episodi del genere in passato. Il 50enne, originario di Sessa Aurunca, in provincia di Caserta, non potrà recarsi a Formia fino al 2024, come deciso dal questore di Latina. 

Molesta bimbe in spiaggia: cosa è accaduto

L’uomo ha finto di essere gentile e cordiale con i genitori delle bambine sulla spiaggia libera.

Le bambine hanno giocato con lui e dopo un po’ l’uomo ha chiesto a una di loro di salire sul materassino. La mamma della bambina è subito intervenuta, portando via la figlia. Un’altra lo ha raggiunto nei pressi degli scogli ma poi è tornata indietro. Dopo qualche ora l’uomo ha invitato la bambina più piccola, di 9 anni, a seguirlo fino al suo ombrellone. Le ha chiesto di sdraiarsi al suo fianco e ha iniziato ad accarezzarla.

A quel punto è scattato l’allarme. I genitori della bambina più piccola e quelli delle due dodicenni si sono scagliati contro l’uomo, che ha subito dichiarato di non avere cattive intenzioni. Un gruppo di bagnanti lo ha accerchiato, pronti a linciarlo. Qualcuno ha chiamato la polizia, che sono riusciti ad evitare il linciaggio e a portare l’uomo in commissariato. 

Molesta bimbe in spiaggia: la denuncia

La polizia ha scoperto che l’uomo era già stato protagonista di numerosi reati contro la persona, tra cui anche atti osceni. Nessun precedente per pedofilia, ma le testimonianze sono state sufficienti per gli investigatori. L’uomo di 50 anni ha cercato di ridimensionare l’accaduto, ma è stato denunciato per adescamento di minori e ha ricevuto un foglio che comunica che per i prossimi tre anni non potrà recarsi a Formia. 

Contents.media
Ultima ora