×

Gatto con i dread: il padrone lo trascurava e aveva 2 chili di pelo

Condividi su Facebook

Una triste storia di maltrattamento o meglio di trascuratezza degli animali arriva dalla Pennsylvania, negli Stati Uniti. Alcuni veterinari di Pittsburgh hanno preso in carico un gatto che per anni è stato così trascurato dall’anziano proprietario, ora defunto, che con le ciocche del suo pelo sono cresciuti una sorta di dread, termine inglese per le treccine dei capelli rasta come quelle del mitico cantante reggae giamaicano Bob Marley. Negli ultimi anni, la povera bestiola in questione non è stata mai spazzolata, né il suo pelo tagliato. Fortunatamente un parente dell’anziano deceduto ha portato l’animale dal veterinario, che l’ha pulito e tosato, rimuovendo pelo per oltre due chili. I veterinari, che hanno diffuso sul web le foto del felino e del suo pelo, hanno rivolto un appello a prendersi cura degli anziani – evidentemente anche il padrone del gatto veniva lasciato al suo destino – ma anche dei loro 4 zampe, che possono rasserenarne la vecchiaia.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche