×

Genitori lasciano figlio di 2 anni solo in casa: bimbo morto congelato dopo essere uscito a cercarli

I genitori sono usciti e si sono recati dai vicini, lasciando a casa da solo il loro bambino di 2 anni. Il piccolo è morto congelato.

bimbo morto congelato

Una tragica notizia arriva dall’Austria, dove un bimbo di soli 2 anni è morto congelato dopo essere uscito di casa a cercare i suoi genitori.

Bimbo morto congelato, la dinamica

A Vorderweissenbach, in Alta Austria, i genitori di un bambino di 2 anni sono usciti di casa per andare dai vicini.

I due trentenni pare avessero portato con sé un “baby monitor” con il quale tenere sotto controllo il figlio. Tuttavia, non avrebbe funzionato. La coppia, una volta rientrata, non avrebbe controllato il figlio: solo alle 5 del mattino si sarebbero accorti che il piccolo non era nella sua camera.

Per cercare i genitori il bimbo è uscito di casa in pigiama e si è incamminato con una temperatura di -10 gradi fino a quando si è accasciato a terra stremato.

Bimbo morto congelato, il ritrovamento

Ad aver ritrovato il bambino senza vita sono stati i genitori, che si sono accorti di lui davanti al garage in stato di ipotermia.

Sul posto sono intervenuti i soccorritori, che hanno cercato di rianimare il piccolo. Tuttavia, ogni tentativo si è rivelato vano.

I genitori sono sotto shock e sono seguiti da specialisti che li affiancano per superare la tragedia.

Bimbo morto congelato, le indagini

Sul caso è stata aperta un’indagine.

La polizia austriaca, infatti, è al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti e capire come sia possibile che siano passate molte ore prima che si accorgessero dell’assenza del bimbo.

Contents.media
Ultima ora