×

GF Vip, Simona Izzo: “Partecipo per aiutare i miei nipoti”

Condividi su Facebook

Simona Izzo, in una intervista, ammette che sarà una delle prossime concorrenti della nuova edizione del GF Vip e di partecipare per aiutare i nipoti.

Simona Izzo, famosa attrice e sceneggiatrice, impegnata con Ricky Tognazzi, in una intervista svela di essere una delle prossime concorrenti del Grande Fratello Vip. La nuova edizione del reality, condotto per il secondo anno consecutivo da Ilary Blasi con la partecipazione di Alfonso Signorini, sta per incominciare.

La porta del GF Vip si aprirà ufficialmente il prossimo 11 settembre e cominciano a trapelare nomi dei concorrenti. Tra i concorrenti della nuova edizione vi è appunto Simona Izzo.

La prima edizione del GF Vip, andata in onda l’anno scorso, è stata vinta dalla Ciociara Alessia Macari. Una stagione e una edizione di grande successo per questo reality dove i telespettatori hanno potuto vedere il comportamento dei vip nella casa.

Quest’anno sono molti i concorrenti che entreranno nella casa e tra di loro ci sarà anche Simona Izzo.

Le spiegazioni della sua partecipazione

A spiegare i motivi della sua partecipazione è la stessa attrice, la quale svela che, con il cachet percepito, aiuterà i suoi nipoti, i figli di Francesco, a proseguire gli studi. Ecco come spiega l’attrice le ragioni che la spingono a partecipare a questo programma.

“I motivi? Il primo è che sono nonna di tre nipoti e ho preso l’impegno di mantenerli agli studi.

Sono i figli del mio Francesco: Alice, 20 anni, che va all’università, Tommaso, 17, che studierà all’estero, e Leonardo che frequenta l’asilo bilingue. Facendo due conti, un bel budget. Il secondo? Sarà una bella prova con me stessa. Vado in tv spesso ma non sono mai riuscita a condurre un programma tutto mio. Ora ci saranno 25 telecamere e un bellissimo cast di 15 persone. Sarà un po’ come fare uno dei miei film corali ma senza copione, improvvisato giorno per giorno”.

untitled

Il rapporto con il marito Ricky Tognazzi

L’attrice racconta che ciò che le mancherà maggiormente saranno gli affetti e in particolare il marito Ricky Tognazzi, attore, sceneggiatore e regista con il quale è sposata da più di 25 anni.

A proposito del rapporto con il marito, ecco cosa ha svelato:

“Vivo in simbiosi con Ricky, siamo sempre insieme sul set. E anche a lui un po’ dispiace. Mi mancheranno da morire tutti gli affetti. Loro, forse, si riposeranno, perché qualche volta sono una mamma e una nonna un po’ ingombrante. Però entro nella Casa con la voglia di accudire, curare, più che di litigare. Sarò la ‘tata’ di tutti, amo cucinare per tanti, come faccio a casa mia”.

Insomma, ormai manca davvero poco e la porta rossa di Cinecittà è pronta nuovamente ad aprirsi. L’appuntamento come sempre è per la prima puntata dell’11 settembre intorno alle 21,10 su Canale 5.

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Simona Bernini

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.