×

Giampiero Galeazzi contro Paola Ferrari: “Sempre stata troppo invadente”

Giorgio Galeazzi ha commentato con una frecciatina al vetriolo la notizia dell'addio di Paola Ferrari alla Rai.

Paola Ferrari

Giampiero Galeazzi ha scagliato una frecciatina infuocata contro Paola Ferrari, che ha da poco annunciato il suo ritiro alla Rai.

Giampiero Galeazzi contro Paola Ferrari

Giampiero Galeazzi ha commentato la notizia del ritiro di Paola Ferrari, che la giornalista ha annunciato avverrà dopo i Mondiali in Qatar del 2022.

“Non ne sentirò molto la mancanza. Ci ho lavorato parecchio insieme. Ultimamente era molto migliorata. È sempre stata troppo invadente. Monopolizza lo spazio, ha prevaricato il suo ruolo. Prima non si preparava, ora ha imparato a farlo”, ha dichiarato Galeazzi in merito alla decisione della giornalista. Paola Ferrari replicherà?

Paola Ferrari: l’addio

Dopo 25 anni di carriera all’interno della Rai Paola Ferrari ha annunciato il suo addio all’emittente tv.

“Basta, mi dicono che sono vecchia, accompagno la nazionale in Qatar e poi saluto tutti per dedicarmi a tempo pieno al cinema insieme con il gruppo Lucisano”, aveva dichiarato. In seguito al suo annuncio la giornalista è entrata più nel dettaglio per quanto riguarda le motivazioni che l’avrebbero spinta a lasciare la Rai, specificando che la sua decisione sarebbe dovuta alla voglia di un cambiamento: “Dicono che sono vecchia, anche se io, a dirla tutta, mi sento ancora una ragazza.

Comunque ho ottenuto tanti successi e raggiunto dei grandi traguardi personali. Senza dubbio di più alla mia carriera non potevo chiedere di più. Anzi, devo ammettere di sentirmi una privilegiata. Il mio futuro? Vorrei far crescere il gruppo Lucisano, di cui sono socia responsabile. Stiamo preparando dei bellissimi progetti. Il mondo dello sport mi ha dato tanto, ma ora voglia cambiare“.

Paola Ferrari: il futuro lavorativo

Paola Ferrari ha dichiarato che in futuro si concentrerà maggiormente sui propri impegni familiari e sulla sua vita privata e a seguire ha anche affermato che tra i suoi obbiettivi futuri vi sarebbe anche quello di far crescere il gruppo Lucisano, di cui è socia e responsabile dei documentari.

“Stiamo preparando bellissimi progetti. Intanto è partito Romanzo radicale, sulla storia di Pannella. Il mondo dello sport mi ha dato tantissimo ma voglio cambiare e ricominciare, non stare ferma. E magari fare qualcosa in tv”, ha affermato la giornalista che da oltre 25 anni era uno dei volti di punta dello spettacolo italiano legati al mondo del calcio.

Contents.media
Ultima ora