> > Giappone-Spagna, il gol di Tanaka fa discutere: la palla supera la linea di f...

Giappone-Spagna, il gol di Tanaka fa discutere: la palla supera la linea di fondo, ma per il VAR è rete

Giappone Spagna rete

Durante Giappone-Spagna è avvenuto un fatto destinato a fare discutere. Tanaka ha segnato il gol del vantaggio e per il VAR è buono.

Il Giappone è a punteggio pieno dei mondiali in Qatar, mentre la Spagna deve accontentarsi di seguire con quattro punti.

Questo è ciò che emerge dalla classifica del girone E, aggiornato in seguito alla sconfitta della Spagna sul Giappone che ha battuto gli iberici con il risultato di 2-1. Eppure c’è un episodio del match destinato a far discutere. Tanaka ha portato in vantaggio la squadra nipponica al 51esimo: il VAR lo dà per buono, ma qualcosa non va. 

Giappone-Spagna, la rete di Tanaka fa discutere

La rete oggetto di discussioni era stata realizzata da Tanaka a pochi minuti di vantaggio dalla prima rete nipponica che porta la firma di Doan.

Da un’attenta analisi del VAR emerge che la rete segnata dal giocatore fosse valida, nonostante il pallone abbia superato la linea di fondo. La decisione, operata dal direttore di gara attraverso il VAR, è stata pesantissima tanto da portare ad una pesante sconfitta della Spagna. 

La rabbia di Luis Enrique

Nel frattempo il commissario tecnico spagnolo Luis Enrique sarebbe a dir poco arrabbiato con la sua squadra.

A causa di ciò i giocatori sarebbero rimasti rinchiusi negli spogliatoi. Oltretutto la rabbia dell’allenatore avrebbe anche portato ad un ritardo degli appuntamenti con i media: “Non sono contento, per niente. Volevo essere primo nel girone, ma il Giappone ci ha segnato due gol in cinque minuti e nel giro di dieci minuti ci ha disarcionato”, sono le parole dell’allenatore riportate da Marca.