Giardini Naxos, muore 19 anni annegato da un'onda improvvisa
Giardini Naxos, muore 19 anni annegato da un’onda improvvisa
Cronaca

Giardini Naxos, muore 19 anni annegato da un’onda improvvisa

Giardini naxos 19enne annegato
Giardini naxos 19enne annegato

Giardini Naxos, Lorenzo Fazio, 19enne, muore annegato da un'onda improvvisa. Il sindaco proclama lutto cittadino.

Giardini Naxos, piccolo Comune della città metropolitana di Messina, in Sicilia. Nel pomeriggio di domenica 29 aprile 2018 Lorenzo Fazio, di 19 anni, è venuto a mancare in seguito all’impatto con un’onda improvvisa. Scomparso a poca distanza anche Alessandro Maugeri presso Paternò a causa di un arresto cardiocircolatorio.

Giardini Naxos, morto ragazzo

Insieme a un amico Lorenzo aveva deciso di passare una domenica al mare. Poco prima delle 17.00 i ragazzi si sono tuffati in acqua in vista del rientro a casa. Le dinamiche dell’incidente non sono del tutto chiare, ma stando alle ricostruzioni, un’onda avrebbe travolto Lorenzo e il suo amico. Quest’ultimo è stato trascinato a riva, mentre Fazio è stato allontanato dalla spiaggia. Il mare agitato ha reso vani gli immediati tentativi di salvataggio. Anche un portiere di un albergo delle vicinanze ha cercato di raggiungere Fazio, senza successo.

I tentativi di salvataggio

Il 19enne è stato recuperato poco dopo l’impatto con l’onda da una imbarcazione privata su cui si trovava un medico.

Lorenzo è stato trasportato all’ospedale San Vincenzo di Taormina da un’ambulanza, ma non è riuscito a raggiungere il luogo. Sono ancora in corso le indagini dei carabinieri; nel frattempo è stata disposta per ordine del magistrato la restituzione della salma ai familiari.

Alessandro Fazio

Lorenzo Fazio aveva perso il fratello Alessandro, 24 anni, a causa di un incidente stradale avvenuto all’alba dell’11 febbraio 2017 sulla Strada statale 121 Catanese, in corrispondenza del centro commerciale “EtnaPolis”. Il sindaco Nino Naso, nel giorno successivo alla morte di Fazio, ha proclamato il lutto cittadino.

La morte di Alessandro Maugeri

Presso Paternò, nel Catanese, si ricorda un altro recente decesso, sempre di un ragazzo del luogo. Nella notte di sabato 28 aprile 2018, Alessandro Maugeri, 26 anni, è morto a causa di un improvviso arresto cardiocircolatorio, mentre si trovava in un locale di Biancavilla, intento ad animare una festa di compleanno. Alessandro si è accasciato a terra davanti agli invitati di Villa Garufi. Dopo aver ripreso coscienza per qualche attimo, è caduto di nuovo senza vita. Maugeri non soffriva di alcuna patologia. Presso Paternò era molto conosciuto per il suo lavoro di animatore. “Fino a ieri pomeriggio ci siamo salutati al solito nostro con le battutine e ora a pensare che sei andato tra gli angeli in cielo mi lascia senza parole. Ora animerai il paradiso con la tua allegria e spontaneità”, hanno scritto gli amici di Maugeri sui social. Alle 10.30 del 30 aprile 2018, presso la parrocchia dello Spirito Santo di viale dei Platani di Paternò, si terranno i funerali di Alessandro Maugeri

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Xiaomi Watch Xiaomi Huami Amazfit Bip Smartwatch White Cloud
81 €
Compra ora
Plantronics Cuffie Auricolari Backbeat Fit
89.99 €
99.99 € -10 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Foppapedretti Segg. Auto Babyroad
63 €
77 € -18 %
Compra ora