×

Gomorra 3: Salvatore Conte vivo? Ecco lo spoiler di Fiorello a Edicola Fiore

Nell'ultima puntata di "Edicola Fiore" andata in onda, nei giorni scorsi, su Sky, Fiorello si è dilettato a fornire succose anticipazioni su "Gomorra 3".

Gomorra 3: Salvatore Conte vivo? Ecco lo spoiler di Fiorello a Edicola Fiore
Gomorra 3: Salvatore Conte vivo? Ecco lo spoiler di Fiorello a Edicola Fiore

Sono davvero interessanti e curiose le anticipazioni che l’amato Fiorello avrebbe regalato, ai suoi telespettatori, durante l’ultima puntata di Edicola Fiore, andata in onda, proprio in questi giorni, su Sky.
Insomma, Fiorello non solo si è divertito a lanciare qualche spoiler in merito ai nomi dei nuovi giudici di X Factor, come Fedez, Manuel Agnelli, Levante e Mara Maionchi. Ma ha anche parlato della terza stagione di “Gomorra”. Eravamo, infatti, rimasti al fatto che la pluripremiata serie tv aveva perso uno dei suoi protagonisti principali, ovvero il boss Salvatore Conte. Ma secondo quanto dichiarato dallo showman siciliano, sembrano esserci, all’orizzonte, importanti novità. Salvatore Conte è vivo?

Le dichiarazioni di Marco Palvetti

Niente di tutto questo, in realtà, è mai stato svelato, sebbene alcune voci parlavano di un suo avvistamento sul set durante le riprese.

Voci prontamente smentite direttamente dallo stesso attore Marco Palvetti sulla sua pagina di Facebook: “Sono tutte balle quelle che si leggono! Non farò ritorno in nessuna serie televisiva che mi ha visto protagonista. Non farà ritorno il vostro personaggio preferito. E non sono stato mai stato invitato sul set. Tutto è accaduto senza avervi fornito alcuna risposta o prendere responsabilità al riguardo. Penso di aver chiarito una volta per tutte che cosa è successo. Da un lato, continuare a parlare di qualcuno che non c’è più significa che è rimasto un vuoto e ho la vostra stima; ma, dall’altra parte, vi illude”.

La notizia dell’uscita di “Gomorra 3” a novembre è stata confermata ufficialmente anche da Riccardo Tozzi, il fondatore della società di produzione Cattleya.

Il ritorno della serie tv ribadisce, mettendo nero su bianco, il fatto di essere considerata un grande capolavoro televisivo. Un progetto che ha ottenuto enormi successi sbarcando oltreoceano e conquistando gli Stati Uniti, dove i critici l’hanno addirittura paragonata alla loro “The Wire”.

Nella terza stagione di “Gomorra”, all’interno di alcune scene girate a Napoli, tra Scampia, Fuorigrotta, Secondigliano, Poggiomarino, Ottaviano e Terzigno, Genny Savastano farà ritorno per controllare il grande impero criminale messo su dal padre, Don Pietro. Il boss era inaspettatamente passato a miglior vita per mano di Ciro di Marzio (Marco D’Amore). Ecco dove eravamo rimasti. La produzione si era poi spostata a Sofia, in Bulgaria, dove Ciro “l’immortale” mette su il suo nuovo covo di affari malavitosi.

Leggi anche